Paolo Bonolis e Mediaset: Spunta Un Nuovo Retroscena!

Paolo Bonolis e Mediaset sono ai ferri corti? Da settimane si susseguono voci di possibili malumori tra l’azienda ed il popolare conduttore tanto che secondo alcuni Bonolis potrebbe addirittura lasciarla per passare alla Rai. A chiarire la situazione adesso, rivelando altri retroscena, ci ha pensato proprio il conduttore. Ecco nei dettagli cosa ha rivelato.

Paolo Bonolis è pronto a lasciare Mediaset per passare alla Rai? Da settimane infatti si susseguono voci di malumori sempre più insistenti tra l’azienda ed il popolare conduttore. Tutto è nato quando a causa dell’emergenza del Covid-19 furono sospesi alcuni programmi delle due reti. Tra le trasmissioni sospese vi era anche Avanti un altro e tale scelta non piacque al conduttore.

Le puntate del preserale di Canale 5 infatti erano già registrate e pronte per la messa in onda, dunque non si è mai capito perché la rete avesse deciso di non mandarle in tv. Da lì ci sono stati altri malumori, l’agente di Bonolis, Lucio Presta, in seguito ha attaccato Mediaset per la decisione di mandare le repliche di Ciao Darwin lo stesso giorno di quelle di Viva Raiplay di Fiorello e ultimamente ha attaccato Barbara D’Urso per il tipo di trasmissione che conduce e soprattutto la rete per mandarle in onda.

Infine, ciliegina sulla torta, Paolo Bonolis in varie intervista ha ipotizzato il suo passaggio in Rai per la conduzione de Il senso della vita ed ha più volte ammesso di non essere più entusiasta nel condurre una delle sue trasmissioni di successo Ciao Darwin. Insomma Paolo Bonolis è prossimo a dire addio a Mediaset?

A questa domanda ha chiaramente risposto proprio Paolo Bonolis spiegando che non ha nessuna intenzione di cambiare azienda per ora: “Non ho mai avuto problemi a dire all’azienda con cui lavoro quando non ero d’accordo con le scelte fatte. È una cosa normalissima tra persone che si amano.” Il conduttore ha quindi chiarito che i malumori con Mediaset, che ci sono stati, non sono insormontabili e che è normale in tutti gli ambienti lavorativi non andare sempre d’accordo, infatti ha aggiunto: “Con Mediaset si discute, a volte sono d’accordo e altre no, talvolta sono carezze, in altri casi cazzotti. Ho avuto con loro scontri come li ho avuti quando ero in Rai.”

Insomma per il momento l’addio a Mediaset è lontano ma nulla è impossibile infatti Paolo Bonolis dall’altra parte ha anche aggiunto: “Io non sono un aziendalista a prescindere, devo rendere conto a un contratto, ma anche a me stesso, contratto firmato 59 anni fa.” Come a dire  per il momento onora il contratto con Mediaset ma se non riuscirà a fare ciò che più gli piace, dovendo rendere conto appunto anche a se stesso, potrebbe anche cambiare azienda.

Cosa pensate delle dichiarazioni di Paolo Bonolis sui suoi rapporti con Mediaset? A voi i commenti!

Guarda Anche...

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Scopri i dettagli del sorprendente addio di Amadeus alla Rai, i possibili successori al timone dei suoi programmi e gli ultimi progetti del conduttore prima della scadenza del suo contratto.