Funerali Michela Murgia: Polemiche e Fiori Rifiutati!

La celebre scrittrice Michela Murgia è stata commemorata a Roma. Ha colto tutti di sorpresa il gesto dei fiori rifiutati al funerale. Ecco perchè il gesto non è stato gradito. Questo e altre polemiche accadute durante i funerali di Michela Murgia!n

La nota scrittrice Michela Murgia ha detto addio al mondo giovedì scorso a causa di un carcinoma renale al quarto stadio. Aveva 51 anni. Sabato 12 agosto, una folla commossa ha preso parte alle esequie nella storica Chiesa degli Artisti, situata nel cuore di Roma. Ma non sono mancati i momenti di tensione.

Molti sono rimasti sorpresi quando una corona di fiori, inviata dal Comune di Roma guidato dal sindaco Roberto Gualtieri, è stata lasciata fuori dalla chiesa, gettata a terra senza protezione. Non si è trattato di un errore. Gli amici di Murgia hanno spiegato che seguiva le specifiche volontà della scrittrice: l’ingresso in chiesa era consentito solo per composizioni vegetali di mirto, carciofi, peperoncini e limoni. La Murgia aveva espressamente chiesto di non ricevere fiori, in particolare da istituzioni nazionali. Pertanto, anche altri omaggi floreali provenienti da autorità italiane sono stati respinti.

Al termine della cerimonia, officiata da don Walter Insero, un caloroso applauso ha risuonato nella piazza, salutando per l’ultima volta la scrittrice al ritmo della melodia di “Bella”. Tra la folla, molti volti noti del panorama italiano, come Concita De Gregorio, Marco Damilano, Chiara Valerio e Roberto Saviano, hanno voluto rendere omaggio alla Murgia con la loro presenza.

Ma l’emozione e la calura estiva hanno avuto il sopravvento su molti. La Piazza del Popolo era gremita, rendendo difficile l’accesso alla chiesa, già piena all’inverosimile. Circa mille persone si sono radunate fuori dalla Chiesa degli Artisti e alcune di esse, sopraffatte dal caldo, hanno avuto bisogno dell’intervento dei sanitari del 118.

Tuttavia, un episodio ha creato sconcerto: un uomo sui 50 anni ha gridato frasi offensive contro la folla, inneggiando a favore di Giorgia Meloni. Rapidamente, le forze dell’ordine sono intervenute, placando l’individuo e riportando la calma. Il motivo dell’alterco resta sconosciuto, ma dimostra quanto la tensione fosse palpabile anche in un momento di lutto e riflessione.

Guarda Anche...

Sandra Milo: Le Cause Del Decesso!

Sandra Milo: Le Cause Del Decesso!

Addio a Sandra Milo. L'attrice si è spenta per sempre a causa... #sandramilo