Paolo Bonolis Contro Ex Tronista di Uomini e Donne! Il Conduttore Ha Perso la Pazienza!

Il popolare conduttore Paolo Bonolis si è scagliato contro un ex tronista di Uomini e Donne. I motivi dello scontro sono state alcune dichiarazioni rilasciate dall’ex tronista che hanno fatto infuriare il presentatore, che si è sfogato utilizzando parole forti e offese. Ecco tutto quello che è successo nei dettagli.

Il popolare conduttore Paolo Bonolis si è scagliato contro l’ex tronista Marco Cartasegna. I motivi dell’acceso scontro sono state le dichiarazioni rilasciate dal ragazzo sulla città di Frosinone. Tali dichiarazioni hanno fatto infuriare Bonolis che ha replicato usando parole forti nei confronti di Cartasegna.

Nello specifico entrambi i personaggi noti erano presenti ad un’evento, una partita di calcio in cui erano presenti tanti vip tra cui Bonolis e Cartasegna e il cui ricavato sarebbe andato in beneficenza. Tuttavia l’ex tronista ha fatto infuriare gli abitanti di Frosinone, pubblicando dei video dove utilizzava parole offensive nei confronti della città.

Marco Cartasegna ha dichiarato: “Città talmente brutta che l’Unesco ha proposto di cancellarla proprio dalle mappe”, poi ha criticato anche l’albergo in cui si trovava  ed ha detto che in generale la città era talmente triste che molto probabilmente si sarebbe messo a piangere di li a poco. Insomma l’ex tronista sulla città non c’è andato leggero e l’ ha criticata aspramente, facendo sprofondare nelle polemiche un evento nato con tutt’altri intenti, quello di raccogliere fondi da destinare in beneficenza.

A questo video del ragazzo ha prontamente replicato Paolo Bonolis. Il conduttore era anche lui presente all’evento ed ha attaccato Cartasegna insultandolo duramente. Più precisamente il presentatore di Canale 5 prima ha premesso: “Hanno organizzato questa superba manifestazione di Frosinone, che ha contato 11.000 spettatori, uno splendido incasso, siamo stati tutti contenti. Il Cers Onlus ringrazia la città di Frosinone”, poi ha sferrato l’affondo all’ex tronista, senza nominarlo, ma dicendo semplicemente che non è il caso di ascoltare un “c******e” quando ci sono tante altre parti del corpo molto più importanti. Insomma per Bonolis visti i risultati della partita tutti sono felici e contenti e se qualche “stupidotto” dice delle cose sgradevoli non è assolutamente il caso di ascoltarlo.

Ad onor del vero, va detto anche che nel frattempo Marco Cartasegna non solo ha eliminato il video incriminato, ma ha anche chiesto scusa a tutti per ciò che ha detto. In un secondo video quindi ha spiegato che le sue parole non volevano essere offensive, e che in questi giorni è stato minacciato ed insultato. Tuttavia ha anche dichiarato di volersi scusare, non per le minacce subite, ma perché gli abitanti si sono sentiti offesi e per aver messo in difficoltà il suo gruppo di lavoro. Insomma, dopo il rimprovero di Bonolis, ha cercato di rimediare alla brutta figura fatta scusandosi pubblicamente con tutti.

Cosa pensate di tutta questa vicenda? Siete d’accordo con Paolo Bonolis? A voi i commenti!

Video Correlati