Antonella Clerici e le Pesanti Critiche a Barbara D’Urso!

La famosa conduttrice Antonella Clerici, ha dato la sua opinione sulla televisione italiana. Severe le sue critiche, soprattuto per le scelte televisive di una sua collega, l’altrettanto amata Barbara D’Urso. Vediamo cosa ha detto!

Nella lunga diretta con IlFattoQuotidiano, Antonella Clerici ha detto ciò che pensa sui programmi che, in questo periodo, stanno andando in onda sulle principali reti televisive italiane. In particolare, la conduttrice si è soffermata sullo spazio che viene concesso ad alcuni personaggi, i quali non danno un buon esempio sul piccolo schermo.

Antonella ha parlato di Angela da Mondello (Angela Chianello), conosciutissima nel nostro paese, da quando ha pronunciato “Non ce n’è Covid” davanti alle telecamere di un’inviata di Barbara D’Urso. Un’esclamazione che, si può dire, è diventata virale sui social, permettendo ad Angela di farci una canzone e di presenziare spesso nel salottino televisivo di Barbara D’Urso. Un cattivo esempio per Antonella Clerici, la quale è molto scontenta perché – secondo lei – la televisione offre troppa visibilità a personaggi che non hanno nulla da raccontare, non avendo effettivamente mai affrontato un percorso di studi e di gavetta, per entrare nel mondo televisivo.

Per questo motivo, a detta della bionda conduttrice, il pubblico italiano si ritrova di fronte a persone dalla “fama facile”, le quali spuntano sul piccolo schermo anche solo per aver condiviso un post sui social o per aver rilasciato dichiarazioni controverse. Antonella è più che convinta, che in molti farebbero qualsiasi cosa pur di avere pochi minuti di visibilità e che, proprio per tale ragione, la televisione dovrebbe essere più selettiva, facendo valere chi davvero è competente, acculturato ma soprattutto, capace di parlare correttamente l’italiano.

La conduttrice de “La prova del Cuoco”, ha infatti mostrato la sua indignazione per la popolarità acquisita da Angela da Mondello la quale, oltre ad aver lanciato un messaggio sbagliato in piena pandemia, non è stata in grado di pronunciare “Covid” nel modo corretto.

Antonella Clerici: “Questa televisione rovina i giovani”

Dalle opinioni di Antonella, traspare una chiara critica negativa all’operato di Barbara D’Urso che continua a dare spazio a personaggi come la Chianello. Secondo lei, continuando così, si arriverà  ad un punto di non ritorno soprattuto per i giovani, i quali vedendo cose del genere, si convinceranno facilmente che, per diventare famosi, basterà comportasi in questo modo. Ecco perché – ha dichiarato la presentatrice – è necessario recuperare la competenza in tutti i lavori.

Anche per i reality, il discorso per lei non cambia. Antonella infatti, ha ammesso di aver visto in alcuni programmi del genere – di cui però non ha fatto il nome – personaggi privi di spessore, senza nulla di interessate o costruttivo da raccontare, ma messi davanti alle telecamere soltanto per litigare. Anche se queste scene spesso fanno sorridere e divertire – ha specificato – ciò non toglie che siano diseducative. 

Insomma, questa televisione alla Clerici proprio non piace. Una televisione da lei definita “mortificante”. Chissà se Barbara D’Urso avrà qualcosa da replicare su quanto espresso da Antonella. Staremo a vedere. Voi cosa ne pensate dell’opinione della conduttrice sulla televisione italiana? A Voi i commenti!

Guarda Anche...

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Scopri i dettagli del sorprendente addio di Amadeus alla Rai, i possibili successori al timone dei suoi programmi e gli ultimi progetti del conduttore prima della scadenza del suo contratto.