Alberto Matano: Confessione in Diretta Tv!

Alberto Matano, in una delle ultime puntate de la Vita in Diretta, si è lasciato andare ad una confessione riguardante il suo privato e che tanti hanno interpretato come una sorta di coming-out. Il conduttore è apparso commosso ed emozionato, nel momento in cui ha svelato di essere stato vittima di episodi di discriminazione quando era adolescente. Ecco tutti i dettagli sulla vicenda!

Alberto Matano fa coming out in diretta Tv? Il suo racconto

Nell’ultima puntata de Una Vita in Diretta, il conduttore Alberto Matano si è lasciato andare ad una confessione inedita riguardante la sua vita privata. Tutto è accaduto nel momento in cui si stava parlando dello stop al Senato dell’iter del DDL Zan, il disegno di legge contro l’omotransfobia, l’abilismo e la misoginia. Nel programma di Matano sono stati mandati dei servizi sui recenti casi di discriminazione a sfondo omofobico e, proprio commentando quanto appena andato in onda, il conduttore ha fatto una confessione inaspettata. Alberto Matano ha infatti svelato alcuni retroscena della sua vita privata che nessuno conosceva, almeno sino ad oggi. Con la voce rotta dall’emozione, il conduttore de La Vita in Diretta, dopo aver espresso il suo disappunto per gli episodi omofobi appena visti, ha confessato che questi episodi sono capitati anche a lui quando era adolescente. Visibilmente commosso, l’ex mezzo busto del Tg1, ha dichiarato che tali episodi di discriminazione li ha provati sulla sua pelle e pertanto, può dire di sapere cosa significa. Pertanto, ha continuato Matano, si augura che un tema così importante porti tutti quanti a riflettere perché ciò non accada più. Una sorta di coming-out quello di Alberto Matano, anche se non fatto esplicitamente. Sempre molto restio a parlare della sua vita privata, il conduttore, in una vecchia intervista, rispondendo ad una domanda sul suo orientamento sessuale, si era limitato a dire di non amare le etichette e le categorie, sottolineando che le persone vanno valutate in base all’operato e non al privato. Detto questo, secondo alcune indiscrezioni, Matano sarebbe impegnato da diverso tempo con una persona di cui però, non è mai stata svelata l’identità.

La commozione di Matano a La Vita in Diretta

Questa volta, proprio in diretta Tv, di fronte a milioni di telespettatori, Matano si è lasciato andare. Il suo sfogo è diventato immediatamente virale in rete, dove moltissimi utenti lo hanno sostenuto ed hanno apprezzato il suo gesto. Onore ad un Alberto Matano commosso, si legge su Twitter, dove in tantissimi ne hanno apprezzato il coraggio. Altri hanno sottolineato come al di fuori del Parlamento, la vita sia molto più avanti. Chiara frecciatina ai parlamentari che hanno stoppato l’iter legislativo del DDL Zan. Molti si sono complimentati per il garbo, l’eleganza e la raffinatezza usati dall’ex mezzobusto del Tg1. Anche gli ospiti presenti nella puntata de La Vita in Diretta hanno applaudito alla scelta di Matano che, con delicatezza, ha svelato un fatto privato. Va detto che quello di Matano non è stato un vero e proprio coming-out. Il conduttore si è limitato a raccontare un fatto accadutogli in passato, senza fare esplicite ammissioni, ma in molti hanno interpretato il suo racconto come una confessione sul suo orientamento sessuale. Sul web non si parla d’altro e molti utenti si stanno domandando se Matano sia gay oppure no. Quello che il conduttore di Rai 1 voleva sottolineare invece, era il fatto che tutti quanti possono essere vittima di atti di discriminazione, soprattutto in gioventù. Violenze che possono colpire anche chi omossessuale non lo è. L’omofobia è una forma di aggressività molto diffusa soprattutto tra gli adolescenti ed è questo il messaggio che Matano ha voluto lanciare in diretta tv con il suo breve discorso. Poco importa quale sia il suo orientamento sessuale. Cosa ne pensate dello sfogo di Matano? Ha fatto bene a parlare di un fatto privato in pubblico? A Voi i Commenti!

Video Correlati