Le Iene: Veronica Gentili… Meglio o Peggio di Belen?

Veronica Gentili ha fatto il suo debutto a Le iene, prendendo il posto di Belen Rodríguez. Come se l’è cavata? Benissimo. La giornalista, voluta fortemente da Pier Silvio Berlusconi in persona, ha saputo destreggiarsi egregiamente sul palco. Elegante, spigliata e divertente, non ha di certo fatto rimpiangere Belen. Insomma, a giudizio di molti, c’è un abisso tra le due. Ecco i dettagli sulla vicenda!

Veronica Gentili debutta a Le iene: non c’è paragone con Belen

Poche ore fa, Veronica Gentili ha fatto il suo debutto a Le iene, in veste di conduttrice. Come sappiamo, l’ex volto di Stasera Italia e Controcorrente, ha preso il posto di Belen Rodríguez. C’era molto curiosità intorno a questo debutto, visto che si tratta di un programma diverso da quelli precedentemente condotti dalla giornalista. Come se l’è cavata? Piuttosto bene. Buona la prima insomma. A farle da spalla Max Angioni, non nuovo in questo ruolo, visto che l’anno scorso era stato chiamato a sostituire in corsa Teo Mammuccari. I commenti sul debutto di Veronica Gentili a Le iene, sono dunque più che positivi. Non c’è paragone con Belen. E’ evidente il cambio di passo nella conduzione. Veronica è spigliata, sa sempre cosa dire. A Le iene, si è scoperto anche il suo lato ironico e simpatico che, nei programmi condotti in precedenza, aveva tenuto nascosto. Semplice ed elegante, la Gentili ha cercato di smorzare la tensione iniziale con qualche battuta. Ecco perché non c’è storia nel paragone con Belen Rodríguez. D’altronde quest’ultima nasce come showgirl, non come conduttrice. Negli anni è pure migliorata, ma di certo alla Rodríguez non può essere affidata la conduzione di una intera trasmissione. Non ha sempre i tempi televisivi giusti e non è sempre sciolta davanti alla telecamera. La Gentili invece, conosce bene il mezzo televisivo. Ha alle spalle esperienze di conduzione assai toste. Non è semplice infatti, condurre dei talk dove tutti gli ospiti vogliono dire la loro. Ecco perché, vedendo la prima puntata de Le iene, in molti hanno notato una differenza sostanziale tra Veronica e Belen. La Gentili conduce, Belen si limita a presentare. Una differenza abissale.

Lo strano silenzio di Belen Rodríguez

Insomma, il debutto di Veronica Gentili a Le iene è stato più che positivo. Non era scontato, visto che il programma di Davide Parenti non è affatto semplice da condurre. Anche nel look, c’è una differenza abissale con Belen.  La Gentili ha optato per un classico  total black, composto da pantalone lungo e top in stile lupetto. Nessun altro dettaglio. Pura semplicità. Nel corso della puntata, la nuova conduttrice ha voluto fare un saluto a Belen. Un gesto molto apprezzato dai telespettatori. Da parte della Rodríguez però, non è arrivato ancora alcun commento. Suona un po’ strano il suo silenzio. La Rodríguez non ha fatto nemmeno un in bocca al lupo alla sua sostituta e a tutto il gruppo di lavoro de Le iene in vista del debutto della nuova stagione. Chissà perché. Magari romperà il silenzio nelle prossime ore. Staremo a vedere. Detto questo, cosa ne pensate della nuova conduttrice? Vi è piaciuta? A Voi i Commenti!

Guarda Anche...

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Scopri i dettagli del sorprendente addio di Amadeus alla Rai, i possibili successori al timone dei suoi programmi e gli ultimi progetti del conduttore prima della scadenza del suo contratto.