Guerra Social tra Angela Nasti e La Sorella Chiara Nasti!

Angela Nasti ex tronista di Uomini e Donne, sta litigando aspramente con la sorella influencer Chiara Nasti. Tutta colpa di un brand di costumi. Ma si sospetta una pura strategia commerciale. Ecco tutti i dettagli!

In questi giorni si fa un gran parlare di Angela Nasti. La ex tronista infatti, dopo essere uscita da Uomini e Donne felicemente fidanzata, almeno così tutti credevano, ha dichiarato dopo circa una settimana che la relazione con Alessio, il corteggiatore scelto alla corte di Maria De Filippi, è da considerarsi ormai conclusa.

Inutile dire che i fan non hanno per niente apprezzato questa repentina decisione, accusando l’ex tronista di avere fatto una scelta puramente televisiva, con l’unico scopo di aumentare la propria popolarità e per niente mossa da nobili sentimenti. Addirittura c’è chi ha paragonato Angela Nasti ad un’altra tronista che ha suscitato parecchio scandalo, ovvero Sara Affi Fella, la quale, durante la sua permanenza nel trono di Maria era in realtà fidanzata.

Tornando ad Angela Nasti, il pubblico del web non perdona, per questo motivo la ragazza sta perdendo follower ad una velocità impressionante. Si parla di almeno 15.000 persone che hanno deciso di smettere di seguire l’influencer sul social del momento, Instagram.

Ed ecco un nuovo fatto che, proprio in queste ore sta contribuendo ad infangare ancora di più il nome di Angela. Artefice di tutto è la sorella di Angela Nasti, ovvero Chiara Nasti, nota influencer, che in queste ore ha bacchettato senza remore la sorella. Ma cosa ha scatenato la diatriba tra le due sorelle social.

Tutto inizia con un post di Angela Nasti, la quale, in risposta ai numerosi commenti da parte degli haters, ha scritto le seguenti parole:

Smettetela di dire cattiverie. Io non vi ho fatto del male. Se una relazione non va a buon fine non posso farmene una colpa. Non è che se finisce una storia dopo due settimane o dopo dei mesi significa che qualcuno ha preso in giro qualcuno. Io non mi sarei mai permessa di prendere in giro le persone che lavorano a Uomini e Donne. Io li amo tutti. Ogni tanto tirate in ballo il business. Io però non ho bisogno di fare business. Il mio brand di costumi da bagno si vendeva lo stesso, anzi. Che poi ovvio, ho avuto una visibilità. ma chi se ne frega. Ma secondo voi io avevo bisogno di visibilità?

Avete capito bene? Angela Nasti parla di un suo brand di costumi da bagno. Peccato che il brand esiste, ma non è di Angela Nasti, bensì creato dalla sorella Chiara Nasti, la quale ha pensato bene di replicare, asfaltando letteralmente la sorella, e lo ha fatto con queste parole:

Visto che mi state chiedendo, il brand non è di mia sorella. Mia sorella si spaccia per quella che ha un brand in comune con me. Il brand però è mio, Angela mi dispiace, è mio!

Che dire, stando alle parole di Chiara, sembra che la sorella Angela si spacci per imprenditrice, attribuendosi quindi la paternità di questo brand di costumi, che in realtà è stato creato e commercializzato dalla sorella.

Insomma, si prevede una lunga diatriba a suon di post. Ed in tutta questa storia una cosa è certa, questo fantomatico brand non farà altro che diventare sempre più popolare. Perchè si sa, i litigi in famiglia aiutano il fatturato.

Cosa ne pensate di tutta questa storia? Le sorelle Nasti hanno veramente litigato? Oppure è tutta una strategia per vendere più costumi in questa torrida estate? A voi i commenti!

Video Correlati