Nicolò Scalfi. Da Caduta Libera all’Isola dei Famosi!

Superata la parentesi Caduta Libera (88 puntate da campione indiscusso del programma presentato dal caposaldo della televisione italiana, Gerry Scotti) Nicolò Scalfi guarda avanti. Intervistato da Il Giornale di Brescia ha confermato le teorie, secondo cui non avrebbe eccessiva fretta di chiudere con la televisione.

Il giovane Nicolò Scalfi ha molti progetti in mente per il suo futuro e per ciò che farà nel prossimo anno. Vuole proseguire gli studi per diventare giornalista sportivo, certo, ma non si nega la possibilità di comparire come partecipante e naufrago alla prossima edizione de L’Isola dei Famosi. Intervistato da vari giornali locali ha confermato le teorie.

Prima ha dato valore alla sua volontà di continuare gli studi dicendo di amare il calcio e di non saper stare senza di esso, motivo per cui vuole diventare giornalista sportivo. Quindi con tutta probabilità, non vuole allontanarsi da un mondo, quello Mediaset, che dello Sport ha fatto da sempre il suo vanto.

Poi, però, si è focalizzato sulla possibilità di partecipare al noto programma televisivo condotto da Alessia Marcuzzi, scherzandoci anche sopra: “Non mi dispiacerebbe partecipare a un reality. Magari L’Isola dei Famosi. Vuoi vedere che mi abbronzo un po’?”, ha affermato il campione.

Simpatico e diretto, ma non siamo ne noi né lui ha decidere. Vedremo come risponderà la produzione del reality e magari la Marcuzzi ha questa richiesta non tanto velata.

Il volto candido che ha conquistato figlie, mamme e nonne vorrebbe quindi scavarsi e abbronzarsi, naufrago in un’isola caraibica. Non male come vacanza organizzata per il campione di Gerry Scotti, che dovrà presenziare a tutti i tornei di Caduta Libera, rimanendo quindi un volto Mediaset ancora per molto tempo.

Canale 5 potrebbe quindi sfruttare questa sua volontà, la sua vicinanza alla rete e il suo sogno in un futuro di lavorarci come giornalista, per coinvolgerlo fra cocchi e costumi.

Non riteniamo così incredibile la possibilità di vederlo, molto presto, spiaggiato su della sabbia caraibica con la voce della Marcuzzi in sottofondo. D’altronde una prima caduta in mare la dovrebbe fare, ed essendo già abituato, non dovrebbe avere sorprese.

E voi lo vorreste come naufrago, fra cocchi e litigi? A voi i commenti!

Video Correlati