Barbara D’Urso Nei Guai, Ecco Cosa è Successo!

Barbara D’Urso è finita di nuovo nei guai  a causa delle sue trasmissioni. La celebre conduttrice Mediaset ha subito un richiamo dal comitato d’applicazione del Codice Media e Minori per ciò che è successo all’interno della sua trasmissione. Ecco nel dettaglio cosa è successo.

Barbara D’Urso è una delle conduttrici Mediaset più note e apprezzate, su Canale 5 infatti conduce ben 3 format: Domenica Live, Pomeriggio 5 e Live-Non è la D’Urso. Tuttavia i suoi programmi per i messaggi trattati e per alcuni siparietti improbabili, vengono spesso criticati dai telespettatori e dai giornalisti. Adesso però ad attaccare Carmelita ed i suoi programmi ci ha pensato ufficialmente il comitato d’applicazione del Codice dei Media e Minori. Vediamo nello specifico cosa sta succedendo.

Il comitato con un comunicato fa riferimento alle puntate di Pomeriggio 5 andate in onda il 15 e il 18 ottobre dove sarebbero state mandate in  onda, in fascia protetta, delle immagini che sviliscono la figura femminile e che non sarebbero adatte quindi ad un pubblico di minori. Il comunicato non fornisce altre informazioni né dichiara espressamente a cosa si riferisce.

Per capire quindi cosa è successo mesi fa nello studio di Pomeriggio 5 è necessario andare a rivedere la puntata e l’episodio al quale forse si riferisce il comitato è una battuta pesante fatta da Roger Garth a Manuela Ferrara, entrambi infatti erano ospiti in studio e tra un battuta e un’altra la situazione è peggiorata. Queste però bisogna premettere che sono solo ipotesi e non c’è niente di certo. Cosa succederà adesso a Barbara D’Urso ed ai suoi programmi? Saranno sospesi e la conduttrice sanzionata? Non lo sappiamo, per adesso non c’è alcuna dichiarazione in merito.

La conduttrice stessa inoltre, molto attiva sui social soprattutto per fornire i dati d’ascolto dei suoi programmi, adesso tace e non ha postato nulla in merito. In realtà infatti non ha rilasciato alcuna dichiarazione. Quel che certo però è che in questi giorni, in cui altre trasmissioni Mediaset hanno mandato in onda il video in cui Salvo Veneziano offende Elisa De Panicis con frasi sessiste ed offensive, la conduttrice di Pomeriggio 5 ha più volte sottolineato di non mandare in onda tale video perché in fascia protetta. Che quindi avrà capito ed intende cambiare l’ impostazione dei suoi programmi?

Infine aggiungiamo che anche il Tg 5 ha dovuto leggere un comunicato in cui appunto si annunciava la violazione del Codice Media e Minori rilevata dal comitato nel programma Pomeriggio 5 per i messaggi mandati.

Cosa pensate di queste dichiarazioni? Secondo voi i programmi di Barbara D’Urso sono diseducativi? A voi i commenti!

Video Correlati