Sanremo 2020, Fiorello Minaccia di Abbandonare il Festival!

A Sanremo 2020 Non si placano le polemiche a distanza di due giorni per la battuta di Tiziano Ferro su Fiorello. Secondo dei rumors infatti sembrerebbe che lo showman se la sia presa a tal punto da aver intenzione di abbandonare il Festival ma Amadeus minimizza. Ecco tutti i dettagli di quello che sta succedendo al Festival di Sanremo 2020.

Le polemiche sulla battuta di Tiziano Ferro a Fiorello durante la seconda serata del Festival di Sanremo 2020 continuano ad alimentarsi nonostante siano già passati due giorni. Nello specifico per chi non lo ricorda, martedì sera il cantautore romano dopo essersi esibito a tarda serata aveva lanciato l’ hashtag  #Fiorellostattezitto per chiedere allo showman siciliano di accorciare i tempi, immediatamente aveva però dichiarato di scherzare.

Ebbene, quella che poteva sembrare una semplice battuta ha fatto scoppiare un caso diplomatico con Tiziano Ferro costretto a scusarsi pubblicamente e Fiorello che ha addirittura minacciato di abbandonare il Festival di Sanremo 2020. Il mattatore non avrebbe assolutamente gradito la battuta, secondo alcuni autorevoli giornali infatti, Fiorello avrebbe trovato la battuta scorretta e inelegante e soprattutto nel gesto del cantante ha visto un modo per ‘aizzare’ i suoi fan contro di lui. Lo showman si sarebbe sfogato pubblicamente minacciando di abbandonare il Festival, perché nonostante stia dando il massimo si sente criticato e di questo ne è rimasto amareggiato.

Amadeus, durante la conferenza stampa ha provato a minimizzare l’accaduto dichiarando: “Non c’è nessun problema. Come detto ieri, non c’è alcuna polemica. C’è senso di amicizia, rispetto e famiglia. Lo stesso Tiziano ha capito che qualcuno poteva usare quella battuta per fare polemica ed è durato tutto da Natale a Santo Stefano“.

Da quello che ha dichiarato Amadeus, quindi possiamo dedurre che in realtà Fiorello si è offeso realmente, anche se per pochissimo tempo e più per la possibile strumentalizzazione della battuta che non per la battuta stessa, tanto che Tiziano Ferro è stato costretto a scusarsi pubblicamente, nello specifico infatti il cantante ha dichiarato: “Ciao Fiorello, ti chiedo scusa se ti ho provocato un dispiacere” e poi ha lanciato una frecciatina: “Sono lo stesso che a dicembre  si prendeva in giro cantando con te le parole di una mia canzone. È in quello spirito che ho pensato fosse normale scherzare con te che sei il re dei comici. Sono rammaricato, torno a fare il cantante…”.

Ebbene quindi, ciò che sembrava una semplice battuta detta senza malizia ed in tono scherzoso ha fatto realmente offendere il re dei comici. Questa sera inoltre Fiorello ritornerà, ieri non era presente, sul palco del Teatro Ariston per la quarta serata, farà qualche battuta sull’argomento?

Cosa pensate della battuta di Tiziano Ferro e della reazione di Fiorello? A voi i commenti!

Video Correlati