Ilaria D’Amico lascia Sky Sport: Commovente Discorso di Addio in Diretta!

Ilaria D’Amico, compagna del portierone Gigi Buffon, lascia Sky Sport dopo quindici anni di onorato servizio e una stagione calcistica 2019/2020 alquanto turbolenta. Ecco l’emozionante discorso d’addio della giornalista ai suoi colleghi e al suo pubblico.

Con la fine della Champions League 2020, e di una stagione calcistica 2019/2020 molto turbolenta e decisamente fuori dagli schemi, si è conclusa anche la carriera ultra decennale di Ilaria D’Amico, compagna del portierone Gigi Buffon e volto di punta di Sky Sport.

La giornalista, dopo aver comunicato per quindici anni gli approfondimenti sportivi della rete, ha deciso di appendere il microfono alla parete e di passare il testimone ad una generazione più giovane.

Il simbolo per eccellenza di Sky Calcio Show rimarrà ancora a Sky in un ruolo dirigenziale, ma stranamente, il suo modo di fare televisione, e di parlare dello sport e del calcio, sembra ormai appartenere al passato, tanto che molti fan hanno iniziato a guardarlo con nostalgia.

Ilaria D’Amico passa il testimone della conduzione di Sky Sport, il suo addio

Ilaria D’Amico, in un emozionante monologo d’addio di dieci minuti, ha salutato dapprima i suoi colleghi e il suo pubblico, poi, trattenendo a stento le lacrime, ha iniziato a tirare le somme di questi anni.

Per la compagna di Gigi Buffon sono stati anni incredibili, molto intensi e belli, iniziati quando Sky Sport, e il canale stesso di Sky, erano ancora piccoli, ma con tanta forza e tanti bagagli da riempire.

Dopo aver accettato il mazzo di fiori portatole da Leo Di Bello, la D’Amico ha continuato, dicendo che i bagagli sono stati poi riempiti insieme ai suoi collaboratori e alla sua azienda, grazie alla quale è diventata anche una pioniera del nuovo giornalismo sportivo.

Tanti i traguardi raggiunti, e tagliati, ma mai da sola, come da sola non ha mai fatto il suo percorso. Un percorso che è stato bellissimo, come non lo sarebbe stato altrove, perché la filosofia di Sky è il merito, e chi lo merita viene aiutato a crescere e a raccontare storie.

Ilaria D’Amico, le sue parole di incoraggiamento ai nuovi giornalisti

Con l’addio di Ilaria D’Amico, e la sua uscita di scena dall’universo di Sky Sport, si aprono le porte ad una nuova generazione di giornalisti, pronti a proseguire dove lei ha lasciato.

A Sky, ha sottolineato la giornalista sportiva, si è divertita è appassionata per ogni minuto di diretta, e ha trovato anche i migliori compagni di viaggio.

Quando l’avventura del canale era partita, erano molti di meno, mentre oggi sono un punto di riferimento. Questo, ha precisato la D’Amico, dev’essere un motivo di orgoglio, da mostrare sempre negli anni a venire.

Ora però il suo pensiero va a chi sta crescendo, e ai nuovi giornalisti, che non dovranno perdere la voglia di raccontare, di emozionarsi, di stupire, ma anche di graffiare e di far emergere contraddizioni.

Un giornalista, in fondo, è sempre un giornalista, e non soltanto un semplice reggi-microfono.

Ilaria D’Amico, a conclusione del suo commovente discorso di addio, ha detto che il suo percorso è stato unico, incredibile, ma anche se ha scelto di passare il testimone, non lascerà mai i suoi fan e i suoi colleghi di Sky.

Il calcio è il calcio e, come il giorno del suo esordio, sarà sempre con lei. Finisce un ciclo, questo sì, ma questo non significa che finisce il suo impegno per lo sport. Un giorno non molto lontano, e ne è sicura, lei e il suo pubblico si rivedranno.

Vi ha emozionato il discorso di addio di Ilaria D’Amico? Cosa ne pensate? A voi i commenti!

Guarda Anche...

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Scopri i dettagli del sorprendente addio di Amadeus alla Rai, i possibili successori al timone dei suoi programmi e gli ultimi progetti del conduttore prima della scadenza del suo contratto.