Valeria Marini, Parla il Suo Ex: Perchè Ci Siamo Lasciati? Tutta colpa di Lei!

Gianluigi Martino, ex-fidanzato dell’eccentrica e stellare Valeria Marini, ha detto la sua sulla fine della loro relazione, svelando dei retroscena sbalorditivi in un’intervista rilasciata senza peli sulla lingua. Scopriamo insieme tutti i dettagli!

La storia d’amore tra Gianluigi Martino e Valeria Marini è iniziata nel febbraio del 2019. Una coppia affiatata fin da subito, tanto che i due dopo solo pochi mesi, sono andati a convivere. Ma poco dopo qualcosa si è rotto, e la relazione si è interrotta bruscamente a dicembre.

La bionda showgirl non ci ha pensato due volte a spiegare il perché della fine di tutto, mostrandosi subito ferma sulle sue decisioni e specificando di essere propensa a voltare pagina. Una grande delusione per lei la storia con Gianluigi, che – stando a Valeria – sarebbe finita per la mancanza di valori a cui non vuole rinunciare, in primis il rispetto. Infine, ha concluso in modo alquanto pungente, “confessando” che alla compagnia di “certi” uomini, preferisce di gran lunga quella del suo gatto. Insomma, pare che i due non si siano lasciati in buoni rapporti e che la Marini abbia messo un punto fermo alla questione.

Ma a quanto pare, anche Gianluigi ha voluto dire la sua sulla fine della loro storia e ciò che ha raccontato lascia sgomenti!

Valeria Marini, la confessione di Gianluigi Martino: “Qualcuno si è messo tra noi”

Gianluigi Martino, in un’intervista rilasciata al settimanale Oggi, ha affermato quanto le dichiarazioni della sua ex-fidanzata siano false. Ha raccontato di esserle stato vicino in uno dei periodi più bui che ha influenzato non solo la carriera della soubrette, ma anche la vita privata. Gianluigi ha confessato che quando ha conosciuto Valeria, questa era circondata da collaboratori poco professionali e falsi amici, e per questo ha cercato di metterla in guardia e di aiutarla, offrendosi di guidarla nella sua attività. Non solo! Perché in quel periodo la showgirl, essendo in cattivi rapporti con la madre, Gianna Ortù, ogni sera piangeva come una bambina e lui la consolava sempre, fino a quando è riuscito a farle riconciliare.

Stando quindi al manager, il rispetto nella coppia non mancava, anzi! Ha spiegato infatti che la loro relazione non è arrivata al capolinea per i motivi detti da Valeria, bensì per scelte umane e professionali da lei fatte e che lui non approvava più.

E non è finita qui!  Stando sempre a Gianluigi, la goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso sarebbe stata la madre dell’ormai ex compagna. Proprio così! Valeria si sarebbe fatta influenzare da alcuni falsi pettegolezzi. Sembra infatti che qualcuno abbia parlato male di lui a Gianna e che questa abbia convinto la figlia a lasciarlo. Le “malelingue” avrebbero detto che il compagno stava facendo di tutto per approfittarsi di Valeria, la quale non ha esitato poi ad ascoltare quanto riferitole dalla madre, allontanandosi del tutto.

Un comportamento che ha ferito profondamente il manager, il quale dà la colpa della fine della sua storia con Valeria Marini proprio a Gianna, la mamma della showgirl, rea di essersi messa in mezzo a loro due, peggiorando la situazione già di per sé tesa. Un’accusa rilevante che, quasi sicuramente, l’attrice romana non si farà scivolare addosso. Staremo a vedere.

E Voi cosa ne pensate di quanto detto da Gianluigi Martino sulla fine della sua storia con Valeria Marini? A Voi i commenti!

Video Correlati