Nina Moric e Luigi Favoloso in Tribunale, Arriva la Sentenza!

Nina Moric, la bella modella croata e Luigi Mario Favoloso, suo ex compagno, erano finiti in tribunale. L’imprenditore napoletano era stato denunciato per maltrattamenti a danno della Moric! La sentenza è arrivata! Ecco tutti i dettagli!

Si conclude un altro capitolo mediatico che ha visto come protagonisti Nina Moric e il suo ex fidanzato Luigi Mario Favoloso. La coppia scoppiata era finita in tribunale per una situazione piuttosto grave. La modella croata aveva infatti denunciato l’imprenditore napoletano con l’accusa di maltrattamenti e percosse. Il processo durato più di un anno, si è appena concluso ed è arrivata la sentenza definitiva.

Luigi Mario Favoloso è stato assoluto da ogni accusa perchè il fatto non sussiste. E’ la fine di un incubo per il napoletano che era stato classificato dall’ex compagna Nina Moric e dal pubblico come una persona violenta e pericolosa. L’odissea di Favoloso ha inizio come sempre in un salotto televisivo, quello di Barbara D’Urso. Ospite della bella Barbarella è la modella croata che accusa pubblicamente l’allora fidanzato di averla riempita di botte e schiaffi. A conferma delle sue dichiarazioni, la Moric mostra referti medici di contusioni e foto di lividi su braccia e gambe che lasciano il pubblico e la conduttrice sconvolti!

Alla presentatrice, la modella confessa di aver ricevuto pugni e calci in pancia e sui fianchi e porta all’attenzione di tutti anche un messaggio di Favoloso molto importante. Favoloso avrebbe inviato un messaggio in cui parlava del suo piano di fuga dall’Italia, con dettagli raccapriccianti. Stando alle sue parole, l’imprenditore napoletano stava architettando un piano con i fiocchi. La sua idea era quella di scomparire per un po’ , di fingersi morto e cambiare poi identità per ricostruirsi una nuova vita lontano da tutto e tutti.

In effetti per qualche tempo si sono perse le tracce di Luigi Mario Favoloso tanto che la madre, ospite fissa di Pomeriggio 5, ha chiesto aiuto a tutti per ritrovare il figlio, ricomparso qualche settimana più tardi. La sua idea era quella di ripulire la sua immagine di uomo violento e tornare a casa come una persona nuova. Quanto alle accuse mosse nei suoi confronti dalla Moric, Favoloso si è sempre difeso affermando che la modella croata è una persona sentimentalmente e psicologicamente instabile, capace di farsi del male e farlo anche a chi la circonda.

Nella denuncia sporta dalla Moric, si legge non solo delle accuse di percosse e maltrattamenti fisici a danno della modella, ma anche di violenze nei confronti di Carlos Maria, il figlio che la Moric ha avuto con Fabrizio Corona. Il giovane si è sempre dichiarato innocente e la sentenza di oggi ha confermato la veridicità delle sue affermazioni.

Non è mai voluto entrare nello specifico della sua relazione con la modella, l’imprenditore Favoloso che però ha sempre respinto le accuse infamanti che hanno ostacolato anche la sua carriera lavorativa, provocandogli un danno d’immagine non indifferente. Alle foto presentate dalla Moric e allegate alla denuncia in cui il corpo della modella appariva martoriato da lividi, Favoloso si è sempre difeso affermando che Nina è un’autolesionista. Si sarebbe dunque fatta del male da sola la Moric perchè incapace di accettare la fine della sua storia d’amore con Favoloso.

La sentenza di oggi si presenta come un fulmine a ciel sereno per la bella modella e come una liberazione per Luigi Mario Favoloso che finalmente può tornare a vivere sereno.

Voi avete seguito tutta la vicenda? Cosa ne pensate? Siete d’accordo con la sentenza di innocenza? A voi i commenti!

Guarda Anche...

Sandra Milo: Le Cause Del Decesso!

Sandra Milo: Le Cause Del Decesso!

Addio a Sandra Milo. L'attrice si è spenta per sempre a causa... #sandramilo