Alda D’Eusanio Denuncia Mediaset! Ecco Perché!

Alda D’Eusanio ha deciso di ricorrere alla vie legali e ha chiesto i danni a Mediaset. Tutto a seguito della cacciata dal Gf Vip avvenuta nella scorsa edizione, a causa di alcune frasi offensive pronunciate dalla giornalista. La D’Eusanio da quel momento, ha subito uno stop alla carriera, visto che nessuno la chiama più come ospite in nessuna trasmissione Tv. Ecco tutti i dettagli sulla vicenda!

Alda D’Eusanio denuncia Mediaset dopo la cacciata dal Gf Vip

Alda D’Eusanio da un anno a questa parte, è sparita dalla TV. La sua carriera ha subito uno stop dopo la squalifica dal Gf Vip, visto che nessuno da allora l’ha più chiamata come ospite nelle varie trasmissioni sia in Mediaset che in Rai. A questo punto, la giornalista si è vista costretta a ricorrere le vie legali per tutelare non solo la sua vita privata, ma anche professionale. La donna si è detta sconvolta e indignata per quanto accaduto e se l’è presa proprio con Mediaset per il modo in cui è stata cacciata dal reality. Su Nuovo TV, la D’Eusanio ha spiegato di aver cercato di parlare con Signorini e gli autori del reality per due mesi, dopo la sua cacciata. Nemmeno Piersilvio Berlusconi a quanto pare, ha risposto alle sue richieste. La donna voleva spiegazioni sulla sua squalifica, una cacciata che, a detta sua, le ha distrutto 40 anni di carriera. Forse non tutti lo ricorderanno ma, la giornalista fu espulsa dal Gf Vip dopo aver pronunciato delle frasi contro il produttore discografico Adriano Aragozzini e Laura Pausini. Frasi che le sono costate care. In particolare, aveva accusato Aragozzini di essere l’artefice della distruzione artistica e umana di Mia Martini. Aveva invece tirato in ballo Laura Pausini accusando il compagno della cantante Paolo Carta di violenza domestica. Parole e accuse gravissime che ne avevano decretato l’immediata espulsione dal Gf Vip. Da quanto si sa, Aragozzini ha chiesto un risarcimento di un milione di euro alla D’Eusanio. Sta di fatto che dopo quanto accaduto nella scorsa edizione del Gf Vip, Alda non è stata più chiamata né in Mediaset né in Rai, dove prima della sua partecipazione al reality, era spesso ospite in varie trasmissioni. Per quale motivo non la chiamano più? si è domandata la giornalista, che sta vivendo un momento alquanto complicato dal punto di vista lavorativo.

La D’Eusanio chiede i danni a Mediaset!

Ciò che non è andato giù alla ex gieffina è il modo in cui l’hanno cacciata dal Gf Vip. Lei parla di un’espulsione improvvisa e ricorda che quel giorno era in tuta e ciabatte, quando gli autori l’hanno chiamata e mandata via. La D’Eusanio ricorda inoltre che non le è stato permesso nemmeno di rientrare in Casa per prendere e sue cose. Non solo, stando alle parole della giornalista, sarebbe stato vietato agli altri concorrenti e ad altri volti noti di Mediaset, di pronunciare in seguito il suo nome. Sembra dunque che l’azienda di Piersilvio Berlusconi, l’abbia voluta cancellare. Un comportamento senza precedenti e che ha quindi costretto la D’Eusanio a citare in giudizio Mediaset. La giornalista chiede i danni economici, psicologici, di immagine e professionali. Va anche detto che la D’Eusanio ha tenuto a precisare di essere conscia di aver sbagliato per le frasi pronunciate su Laura Pausini, ma ha pure sottolineato che da parte sua non c’erano intenti offensivi. In merito invece a quanto detto su Aragozzini, ha precisato di aver solo riportato una voce che gira nel mondo dello spettacolo. Tant’è, le frasi sono state pronunciate e il clamore suscitato da quelle parole hanno costretto gli autori a cacciarla. Ora la D’Eusanio non guarda più il Gf Vip, ma è al corrente di ciò che sta accadendo con Katia Ricciarelli. Stando alla giornalista, la cantante gode di protezione da parte degli autori e non può fare a meno di fare un confronto con quanto accaduto a lei, che invece è stata cacciata a pedate. Vi ricordate la vicenda di Alda D’Eusanio? Può esserci un confronto tra quanto detto da Alda e quello detto da Katia? A Voi i Commenti!

Video Correlati