Tabaccai Dicono No al Green Pass e si Preparano alla Protesta!

I tabaccai di tutta Italia si oppongono al Green Pass obbligatorio per accedere alle rivendite, poiché sostengono che i clienti sono già disciplinati. Le persone entrano una per volta rispettando il proprio turno con pazienza ed educazione. Si preannuncia così una serrata di tutti i tabaccai sull’intero territorio nazionale che contestano questo provvedimento.

Il Consiglio dei Ministri ha decretato che bisogna essere in possesso del Green Pass anche per entrare in tabaccheria. Ma i tabaccai non ci stanno e dicono no al nuovo obbligo. Perché gli accessi dei clienti alle rivendite è già disciplinato dal rispetto e dalla pazienza dei medesimi. Che attendono il proprio turno con buona pace. Tutti i tabaccai in Italia sono pronti a scendere in piazza e a scioperare per protestare contro questo obbligo che trovano assurdo.

Anche perché in definitiva le rivendite di tabacco sono un luogo frequentato anche per questioni più importanti dell’acquisto di un pacchetto di sigarette. Ovvero i clienti fanno riferimento al tabaccaio per pagare le bollette, acquistare i biglietti e gli abbonamenti per i mezzi pubblici, spedire o ricevere posta sensibile e tante altre funzioni, che tabaccai offrono come servizi quotidiani oltre alla normale vendita dei prodotti del settore.

La Federazione Italiana tabaccai ha reso noto attraverso la voce del proprio presidente, di aver avviato una trattativa con gli organi governativi. Ci sarà a questo proposito sicuramente un incontro al vertice. Poiché la protesta che è stata sollevata dagli esercenti citati è stata presa in considerazione dal Governo. I tabaccai italiani affermano di capire l’importanza del Green Pass per ostacolare la diffusione del virus e l’aumento dei contagi. Ma a loro parere la possibilità per i clienti di entrare in tabaccheria anche senza essere in possesso della certificazione verde è molto importante. Proprio per non bloccare tutte quelle attività e quei servizi che hanno un’importanza economica e logistica per il Paese.

Inoltre p tabaccai hanno sottolineato anche di che livello sarebbe il caos generato dall’obbligo del Green Pass in tabaccheria; poiché per controllare il medesimo dovrebbero violare le canoniche norme di sicurezza abbandonando i banconi blindati. Se non sarà raggiunto un accordo in merito al provvedimento la protesta sarà messa in atto con una serrata nazionale.

Guarda Anche...

Sandra Milo: Le Cause Del Decesso!

Sandra Milo: Le Cause Del Decesso!

Addio a Sandra Milo. L'attrice si è spenta per sempre a causa... #sandramilo