Meteo Weekend: Scenario Incredibile Per Il Fine Settimana!

In arrivo un week end anomalo con tempo instabile e manifestazioni atmosferiche bizzarre. Ecco le previsioni meteo per sabato 5 e domenica 6 febbraio 2022.

Le temperature e le manifestazioni atmosferiche del weekend interessano sempre molto tutti noi poiché sono due giorni solitamente dedicati al riposo, e se il tempo è bello la pausa dalla settimana di lavoro diventa ancora più gradevole. Ma le bizzarrie atmosferiche non mancano mai e per il prossimo weekend ovvero per sabato 5 e domenica 6 Febbraio sono previsti effetti differenti sulle regioni italiane.

Effetti provocati da rilevanti differenze tra un un’ampia area anticiclonica e altre correnti in movimento. Una situazione che segnerà il fine settimana con una tale varietà di manifestazioni metereologiche da essere definite sconcertanti e incredibili. Ci saranno zone ventose e regioni invece soleggiate, ma anche pioggia e neve. Il tempo instabile su tutta l’Italia metterà di fronte a diverse esigenze, soprattutto dove farà capolino la neve. Ma anche una serie di effetti avversi dovuti al clima anomalo in molte zone italiane, come ad esempio siccità, incendi boschivi e piste da sci ferme per mancanza di neve.

Quindi riassumendo possiamo dire che su buona parte del Paese ci sarà una certa stabilità atmosferica con sole e temperature miti, anche al sud e sulle Isole maggiori. In altre zone invece torneranno i banchi di nebbia e l’umidità, soprattutto al nord e in orari particolari. Ad esempio la notte o al tramonto. Questa caratteristica temperatura umida e fredda interesserà la Liguria l’area del Tirreno e La Romagna. Correnti fredde e instabili anche sul versante Adriatico provenienti dai Balcani.

In questo caso saranno previste piogge sull’Abruzzo, sulle Marche, sulla Campania e sul Lazio. Stessa situazione domenica 6 febbraio, con banchi di nebbia, giornate grigie e fredde. E pioggia, soprattutto su Piemonte e Lombardia. Una situazione simile si avrà anche in Veneto che sarà però in certi orari decisamente più soleggiato delle altre regioni circostanti. Il freddo rigido invernale pare proprio essere andato in panchina. Vedremo i prossimi sviluppi dell’anticiclone e se riusciremo a chiudere in bellezza questo inverno, con queste temperature e queste manifestazioni relativamente miti e poco problematiche.

Video Correlati