Romina Power: La Sorprendente Rivelazione Sulla Figlia Ylenia!

Sono passati quasi trent’anni dalla scomparsa di Ylenia Carrisi, avvenuta in circostanze misteriose a New Orléans nel 1994. Di lei si è tornati a parlare in occasione di un’intervista rilasciata da Romina Power a Walter Veltroni. L’ex di Albano ha fatto alcune rivelazioni sulla figlia e riguardanti il periodo precedente alla sua scomparsa. Ecco cosa ha raccontato!

Romina Power non smetterà mai di cercare Ylenia

Romina Power non smette mai di sorprenderci e questa volta si è raccontata a 360 gradi durante un’intervista rilasciata Walter Veltroni. L’ex di Albano Carrisi ha ripercorso le tappe più importanti della sua vita, partendo dalla sua infanzia sino ad arrivare ai giorni nostri. Inevitabilmente si è toccato il tasto dolente della scomparsa della figlia Ylenia, avvenuta nel gennaio del 1994 a New Orleans. Andando per ordine, la nostra Romina ha iniziato ricordando il suo papà, il grande attore hollywoodiano Tyrone Power. Proprio la scomparsa del padre, è stato uno dei primi dolori della sua vita. Ha raccontato anche dei molti anni passati in collegio sino al momento in cui è esplosa la sua passione per la recitazione. Proprio sul set del film ‘Nel sole’, incontrò Albano che, all’epoca, era co-protagonista del film e autore della canzoni utilizzate nella pellicola. Ironia della sorte, la coppia formatasi sul grande schermo, divenne tale anche nella vita reale. Peccato che tutto si spezzò tra loro poco dopo la scomparsa di Ylenia. Proprio la misteriosa scomparsa della primogenita, è uno dei tasti più dolenti per Romina. La Power, nonostante siano passati molti anni, non si è ancora rassegnata alla sua morte. Anche oggi, l’ex di Albano sembra essere convinta che la figlia sia finita in una situazione dalla quale è difficile uscire o è difficile scappare. Proprio Walter Veltroni, nel corso dell’intervista, ha chiesto a Romina quale giorno della sua vita rivivrebbe. Ebbene, l’ex moglie di Albano, senza esitazione ha dichiarato: “Se potessi scegliere, rivivrei un giorno con Ylenia. Un giorno qualsiasi, con lei”. Poi ha aggiunto che non smetterà mai di cercarla.  A New Orleans, ha detto Romina, ogni anno scompaiono moltissime persone, di cui non si sa più nulla. Proprio come nel caso di Ylenia. Pare strano che di queste scomparse non se ne parli molto, forse per paura. Non si sa bene di che cosa.

La rivelazione di Romina: Ylenia era scappata in Belize e viveva in una capanna

Ripensando ad Ylenia, la nostra Romina ha rivelato che la figlia aveva vissuto in Belize per un po’ di tempo. Si era rifugiata proprio lì dopo aver scoperto il tradimento del suo fidanzato di allora. In Belize, secondo il racconto della Power, Ylenia viveva in una capanna sulla spiaggia. Stava bene, visto che madre e figlia erano sempre rimaste in contatto. Inoltre, Ylenia stava terminando il suo percorso di studi. Le mancava solo un esame per laurearsi al King’s College di Londra. Tra l’altro, le avevano già offerto un posto da insegnante. Quindi, la nostra Ylenia aveva un futuro brillante davanti a sé. Proprio tra la fine del 1993 e l’inizio del 1994, Ylenia è voluta tornare negli Stati Uniti e, con il senno di poi, non è stata la scelta giusta. Ha trascorso il Capodanno a New Orleans e pochi giorni dopo, è sparita nel nulla. Una vicenda che ha tenuto con il fiato sospeso l’Italia intera per molto tempo e di cui ancora oggi si parla. Il mistero non è stato risolto, nonostante qualche anno fa, sia stata dichiarata la morte presunta della ragazza. Romina non si è mai rassegnata a questo ed ancora oggi, non può fare a meno di raccontare al mondo intero quanto le manchi la figlia, quanto le manchi la sua intelligenza, la sua simpatia, il suo calore. Detto questo, si saprà mai la verità sulla sparizione di Ylenia? A Voi i Commenti!

Video Correlati