Il Dramma Di Natalia Titova! Le Parole di Massimiliano Rosolino

Per Natalia Titova sono ore di angoscia. L’ex ballerina di Ballando è bloccata in Italia e non può recarsi in Russia a trovare i genitori. Non può stare accanto al padre malato e questo a causa dello stop ai voli verso la Russia a seguito della guerra. Ecco quello che ha raccontato il compagno Massimiliano Rosolino!

Max Rosolino svela il dramma di Natalia Titova

Natalia Titova non sta attraversando un momento facile. A rivelarlo il compagno Massimiliano Rosolino che, sulle pagine del settimanale Nuovo, ha raccontato cosa sta succedendo alla compagna. Nel dettaglio, si è scoperto che Natalia sta vivendo un vero  proprio dramma, visto che non può vedere il padre malato. Come sappiamo, la Titova è di origini russe ed è approdata in Italia appena maggiorenne. La sua famiglia di origine vive ancora in Russia e ora, a causa della guerra, per la Titova è impossibile tornare nel suo Paese. Tutti i voli per la Russia sono cancellati dopo le sanzioni europee scattate a seguito dell’invasione dell’Ucraina da parte di Putin. Quindi, la nostra Natalia si ritrova bloccata in Italia e non può raggiungere il padre malato. Si, perché il papà dell’ex ballerina di Ballando non sta bene. E’ stato colpito qualche mese fa da un infarto e Natalia vorrebbe stargli vicino. E’ anche vero che la Titova riesce comunque a restare in contatto con i genitori, ma non è la stessa cosa che poterli vedere dal vivo e abbracciarli. Una situazione difficile che, ovviamente, ha gettato nello sconforto l’ex ballerina. Rosolino ha pure confidato che, per non far pesare ancor di più questa situazione, in famiglia si cerca di evitare il più possibile di parlare della guerra tra Russia e Ucraina.

Natalia e Massimiliano: un amore che dura dal 2006

Insomma, il fatto di non poter andare a trovare i genitori in Russia, per Natalia è motivo di sconforto e di grande frustrazione. Fortunatamente la donna può contare sull’appoggio del compagno e delle due figlie Sofia Nicole e Vittoria Sidney, rispettivamente di dieci e nove anni. Forse non tutti lo sanno ma, Natalia e Max non si sono mai sposati, nonostante stiano insieme dal 2006. Galeotta fu la partecipazione del nuotatore a Ballando con le stelle, dove la Titova era la maestra di danza. Tra un ballo e l’altro, i due si sono innamorati ed hanno creato una famiglia. Classe 1974, Natalia ha iniziato a danzare all’età di tre anni. E’ arrivata in Italia nel 1998 e ha cominciato a danzare in coppia con Simone Di Pasquale. Dal 2005 al 2014 è stata una delle maestre di ballo di Ballando con le stelle. Poi è stata coach di latino americano ad Amici di Maria De Filippi sino al 2020. Ora la si vede in Tv a ‘Oggi è un altro giorno’, il programma di Serena Bortone in onda su Rai Uno ed in cui fa ballare gli ospiti a ritmo di danza latino americana. La si rivedrà nel programma della Bortone anche nella prossima stagione Tv. Lei e Massimiliano sono infatti stati riconfermati nel cast della trasmissione anche per il prossimo anno. Quindi Natalia e Massimiliano lavoreranno di nuovo insieme. Uniti nella vita privata ed anche sul lavoro. Una bella gratificazione. Nella speranza che questo riesca ad allievare, seppur anche per poco, la sofferenza di Natalia per la lontananza dai genitori. Nel frattempo, la coppia si godrà qualche giorno di vacanza in Sardegna, ovviamente in compagnia delle due figlie. Cosa ne pensate? Riuscirà presto a riabbracciare i genitori la nostra Natalia? A Voi i Commenti!

Video Correlati