Amici 22: Volano Stracci Tra Todaro E La Celentano!

Nell’ultimo daytime di Amici sono volati stracci tra Alessandra Celentano e Raimondo Todaro. I due maestri di danza se ne sono detti di tutti i colori, per via del compito che Todaro ha assegnato al ballerino Gianmarco. Oltre a questo, da segnalare il provvedimento disciplinare preso dalla produzione contro tutti gli allievi della scuola. Per quale motivo? Ecco tutti i dettagli!

Volano stracci tra Raimondo Todaro e Alessandra Celentano

Nel corso dell’ultimo daytime di Amici, abbiamo assistito ad uno scontro infuocato tra Raimondo Todaro e Alessandra Celentano. Non é una novità a dire il vero, visto che i due maestri si punzecchiano spesso e volentieri. Questa volta però, hanno superato il limite e si sono lasciati andare ad una discussione dai toni accesissimi, dove non sono mancate pure un sacco di parolacce. Tutto è partito dal compito che Raimondo, in settimana, ha dato a Gianmarco, ballerino della Celentano. Non è un mistero che a Todaro non piaccia particolarmente il ballerino. Quindi gli ha assegnato un compito per vederlo in uno stile diverso dal suo. Ebbene, il compito é stato accettato dall’allievo, così come dalla maestra. In effetti, il confronto tra i due maestri di danza era iniziato pure nel migliore dei modi. Peccato che sia degenerato in un batter d’occhio. Si discuteva appunto sulla coreografia di hip hop data da Raimondo a Gianmarco. La maestra Celentano ha fatto presente che Gianmarco non aveva mai studiato quello stile e per questo ha criticato la scelta di Raimondo. Non solo, ha accusato il maestro di latino di non avere il coraggio di mandare direttamente in sfida Gianmarco. A questo punto, Todaro è sbottato, mentre Alessandra se ne è uscita dicendo che comunque sia, Gianmarco avrebbe fatto la coreografia che gli era stata assegnata. E allora, perché tutta questa discussione? Vai a capirlo. Pure Todaro non lo ha capito, visto che il compito verrà svolto come richiesto. Il maestro, innervosito più che mai, si é rivolto ad Alessandra dicendole di non rompere più le scatole. Ovviamente il termine usato é stato più colorito. In effetti, Gianmarco svolgerà il compito così come assegnato da Raimondo e quindi non si capisce il motivo di tutta questa pantomima di Alessandra. L’allievo, conscio di non essere nelle grazie di Todaro, si é detto solo speranzoso che il maestro lo giudichi oggettivamente e non soggettivamente. Vedremo nella puntata in onda domenica pomeriggio, cosa succederà.

La produzione di Amici prende un provvedimento contro gli allievi: ecco cosa é successo

Intanto, la tensione tra Raimondo e Alessandra é continuata. Todaro con in mano una bottiglietta, ha allungato la mano verso la Celentano, quasi come in segno di sfida. La maestra non ha preso bene il gesto del collega e rivolgendosi a lui ha detto: “Intanto, l’acqua la tiri a tua sorella, anche se stavi giocando!”. Non c’é che dire, la prof di danza classica non arretra dalle sue posizioni e ci regala sempre nuove perle in questa edizione di Amici. C’è da segnalare anche un altro avvenimento in questo ultimo daytime di Amici. Si tratta dell’ennesimo rimprovero della produzione e relativo al disordine e alla sporcizia che regna in casetta. Una situazione che continua a ripetersi anche quest’anno. Questa volta la produzione di Amici é stata particolarmente dura con i ragazzi. A parte la ramanzina, gli allievi sono stati chiamati a mettere ordine e a fare pulizia nell’immediato, saltando quindi le lezioni che, tra le altre cose, non verranno recuperate. Di certo questa sanzione creerà malumori nel gruppo, visto che alcuni allievi, non si sentono responsabili del disordine. Come sempre però, la colpa e la punizione, ricade su tutti. Probabilmente servirà loro da lezione. Vedremo. Cosa ne pensate? Possibile che la Celentano abbia sempre da ridire su qualcosa? A Voi i Commenti!

Guarda Anche...

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Scopri i dettagli del sorprendente addio di Amadeus alla Rai, i possibili successori al timone dei suoi programmi e gli ultimi progetti del conduttore prima della scadenza del suo contratto.