Paura Per Maria De Filippi: Parla il Migliore Amici di Costanzo!

A distanza di pochi giorni dalla scomparsa di Maurizio Costanzo, ci si domanda come stia realmente Maria De Filippi. In molti sono preoccupati per lei, anche Giorgio Assumma, amico di vecchia data di Costanzo. L’uomo sa bene che per la conduttrice sarà difficile superare l’immenso dolore per la perdita del marito, anche se ha già deciso di tornare al lavoro. Ecco cosa ha raccontato il migliore amico di Costanzo!

Giorgio Assumma preoccupato per Maria De Filippi

Per Maria De Filippi, la perdita del marito è stata un colpo durissimo ed anche inaspettato. Maurizio Costanzo, infatti, era entrato in clinica per un semplice intervento di routine e nessuno si sarebbe mai aspettato il peggio. Andare avanti senza di lui è doloroso, ma Maria si è già rimessa in moto e ha ripreso le registrazioni dei suoi programmi. Lo ha fatto anche in memoria del marito scomparso, che le ha sempre trasmesso la dedizione e la passione per questo lavoro. La nostra Queen Mary non vuole quindi deludere il marito, ma di certo le cose non sono semplici per lei. Il suo stato d’animo preoccupa anche Giorgio Assumma, avvocato e migliore amico di Costanzo. L’uomo ha rilasciato un’intervista al settimanale Nuovo, dove ha parlato non solo di Maria De Filippi, ma anche delle ultime ore di vita dell’amico e giornalista. Parlando della nostra Queen Mary, l’avvocato ha mostrato tutta la sua preoccupazione. Sulla rivista diretta da Riccardo Signoretti infatti si legge:

Chi mi preoccupa è Maria: dietro l’apparente distacco, nasconde un’emotività profonda, come ho capito quando l’ho vista soffrire per la perdita dei genitori. Può sempre contare sul sostegno del figlio Gabriele e sulla valvola di sfogo del lavoro, ma avrà bisogno di tanto amore da parte di noi amici per colmare, nei limiti del possibile, il vuoto che sente

Maria é tornata al lavoro dopo la morte di Costanzo: come sta realmente

Parole che fanno ben intuire la sofferenza della conduttrice pavese che, dopo più di trent’anni, si ritrova senza il suo compagno di vita. Come già accennato, Maria si é rimessa al lavoro a distanza di una settimana dalla morte di Maurizio. E’ tornata in studio per le registrazioni di Amici e di Uomini e donne. Tornare al lavoro, potrebbe essere anche un modo per distrarsi e per cercare di superare il dolore. Sta di fatto che ci vorrà del tempo per metabolizzare tutto quanto successo, anche perché la scomparsa di Costanzo é arrivata come un fulmine a ciel sereno. Proprio parlando delle ultime ore di vita del giornalista, Giorgio Assumma ha rivelato di essere corso al capezzale dell’amico non appena saputo dell’aggravarsi delle sue condizioni. Sul settimanale Nuovo, l’avvocato ha confessato che Maurizio aveva chiesto alla figlia Camilla di recitare insieme a lui l’Ave Maria. Peccato che non sia poi riuscito a concludere la preghiera, per mancanza di forze. Va ricordato che Costanzo era ateo, a differenza di Assumma che, invece, é molto credente. Nonostante questa loro differenza di vedute, i due sono stati legati da un’amicizia profonda durata ben cinquant’anni. Ecco perché l’avvocato conosce bene Maurizio e la sua famiglia ed é sicuro che non ci saranno problemi o liti riguardanti l’eredità. I tre figli Camilla, Saverio e Gabriele sono molto uniti e questo é merito anche di Costanzo che, ogni giovedì, radunava tutti i suoi eredi a casa sua per pranzare con loro. Di certo la morte del giornalista ha lasciato un vuoto difficile da colmare, soprattutto in Maria De Filippi. In questo periodo avrà bisogno di tutto il sostegno possibile e siamo sicuri che gli amici le staranno vicini più che mai. Cosa ne pensate? A Voi i Commenti!

Guarda Anche...

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Scopri i dettagli del sorprendente addio di Amadeus alla Rai, i possibili successori al timone dei suoi programmi e gli ultimi progetti del conduttore prima della scadenza del suo contratto.