Domenica In: La Gaffe Imbarazzante di Mara Venier In Diretta Tv!

Durante l’ultima puntata di Domenica In Mara Venier ha commesso una gaffe davanti all’ospite Massimiliano Ossini. Ecco cosa è successo in diretta a Domenica In. #domenicain #maravenier #massimilianoossini

Durante l’ultima puntata di Domenica In Mara Venier ha commesso una gaffe davanti all’ospite Massimiliano Ossini. Ossini si è raccontato senza troppi filtri davanti alla moglie e alla figlia. Tra una domanda e l’altra, Mara Venier ha sentito il telefono suonare senza sosta e ha chiesto al collega: “Hai messo il vibratore?”. Qualcuno dalle telecamere le ha fatto notare l’errore e Mara Venier ha iniziato a ridere insieme al collega.

Mara Venier si riferiva alla vibrazione del cellulare che non smetteva di suonare. Il conduttore napoletano si è lasciato andare in una risata liberatoria e la tensione del racconto è scemata. Successivamente, Mara Venier si è scusata specificando che intendeva dire “vibrazione”. Ossini ha aggiunto: “Va beh, il silenzioso… È la stessa cosa”. “Va beh è la stessa roba ragazzi”, ha aggiunto Mara.

La gaffe di Mara Venier è stata commentata immediatamente dal pubblico di Rai 1 sui social, in particolare su Twitter. Tra i vari post si legge: “Le perle di zia Mara”, “Mara il primo posto dei nuovi Mostri è assicurato a Striscia la Notizia, sei unica”, “Lanciate un vibratore a Mara Venier”, “Io non guardo la tv, ma giustamente capito proprio nell’attimo in cui Mara Venier invece di ‘vibrazione’ dice ‘vibratore'” e “Mi serve una bombola di ossigeno la si ama”. Tuttavia, c’è anche chi ha criticato la nota conduttrice tv: “Questa, con le sue battutine misere (e già fatte), fa finta di fare gaffes ma sappiamo tutti che sono volute, e considerata l’età dovrebbe smetterla”.

Guarda Anche...

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Scopri i dettagli del sorprendente addio di Amadeus alla Rai, i possibili successori al timone dei suoi programmi e gli ultimi progetti del conduttore prima della scadenza del suo contratto.