Mara Venier: la triste confessione a Verissimo

Mara Venier si confessa per la prima volta a Verissimo. La conduttrice bionda parla del periodo drammatico della sua vita dove ha subito aggressioni psicologiche e fisiche.

Mara Venier per la prima volta a cuore aperto racconta ai microfoni di Verissimo ciò che le è accaduto quando aveva 20 anni. La conduttrice veneziana ha svelato a Silvia Toffanin che in un periodo buio della sua vita ha subito aggressioni psicologiche e fisiche e che da lì ha iniziato a difendersi come una tigre. La Venier però si sfoga senza fare il nome del tizio che le ha procurato quelle barbarie. La persona malvagia in questione non è di certo il padre della figlia Elisabetta, ovvero l’ex marito ed attore Francesco Ferracini, visto che durante l’intervista, ha riservato solo parole d’affetto per lui.

Il giudice popolare della trasmissione “Tu Si Que Vales” ha inoltre affermato che in quella parte della sua vita era giovane, era già diventata mamma e moglie, riferendo che non ha avuto il coraggio di denunciarlo. Nello stesso tempo Mara sostiene che se le fosse capitato adesso, avrebbe reagito in maniera diversa ed il colpevole avrebbe pagato di sicuro le conseguenze delle sue azioni. La Venier ha deciso di parlare di questo episodio proprio in merito allo scandalo che è uscito in questi giorni tra produttori cinematografici ed attrici. Che ne pensate? Secondo voi è giusto reagire subito ai soprusi? A voi i commenti.

Guarda Anche...

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Scopri i dettagli del sorprendente addio di Amadeus alla Rai, i possibili successori al timone dei suoi programmi e gli ultimi progetti del conduttore prima della scadenza del suo contratto.

Lascia un commento