Il Ken umano si è rovinato la faccia! Le foto disastrose!

Il Ken umano, si è letteralmente rovinato il viso. Rodrigo Alves, questo il suo vero nome si è sottoposto ad un peeling chimico che gli ha staccato la pelle del viso! Le foto vi impressioneranno!

Rodrigo Alves, il 34enne britannico è diventato famoso al mondo dello showbiz per essere entrato nel Guinness dei Primati dopo aver subito 54 operazioni per assomigliare al fidanzato della bambola Barbie. Il ken umano durante varie interviste, ha riferito che gli interventi più duri da sopportare sono stati quelli del rifacimento degli addominali  e del lifting facciale. Inoltre racconta che la parte del suo corpo che preferisce sono il sedere ed il ventre. Rodrigo è stato recentemente nella trasmissione “Domenica Live” condotta da Barbara D’Urso dove ha dichiarato di essere felice e di amarsi così. Qualcuno in studio ha riferito che assomigliava alla Barbie e lui senza pensarci due volte ha replicato che nel prossimo futuro molto probabilmente diventerà una donna. Inoltre gli è stato chiesto se tutto il suo corpo fosse di plastica e lui ironicamente ha risposto che i suoi gioielli di famiglia erano veri. Il ken umano ha anche confidato che molto presto si sarebbe sottoposto ad un nuovo intervento.

Ecco che a distanza di qualche mese, Rodrigo Alves appare nelle foto postate sui social con il viso sfigurato. A quanto pare l’uomo di plastica ha effettuato un peeling chimico. Gli è stata frizionata sul viso una lozione contenente dell’acido. Questo fluido ha staccato la pelle vecchia ed il risultato che ne è derivato è stato distruttivo. Ecco cosa ha dichiarato l’uomo in una recente intervista: “È stato doloroso e ora la mia faccia è rossa. Sembra che bruci! Qui a Marbella c’è molto sole e non posso uscire per i prossimi giorni a meno che non abbia un sacco di protezione solare!”

E voi che cosa pensate quando lo guardate? Vi fa impressione? A voi i commenti!

Video Correlati

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *