Barbara D’Urso Nei Guai: La Conduttrice Rinviata a Giudizio!

Questi non sono giorni facili per Barbara D’Urso, la popolare conduttrice di Canale 5 è finita spesso in mezzo alle polemiche, ed addirittura si è aperta una petizione online per chiedere di chiudere i suoi programmi. Adesso però la D’Urso è stata anche rinviata a giudizio. Ecco i dettagli.

Barbara D’Urso alle critiche è abituata, da sempre è stata una conduttrice molto amata da alcuni e allo stesso tempo  non apprezzata da altri ma ha sempre continuato serenamente il suo lavoro senza rispondere o dare troppo peso alle critiche. In questo periodo però è finita spesso al centro delle polemiche e adesso addirittura è stata rinviata a giudizio per diffamazione a causa di un episodio avvenuto a Pomeriggio 5. 

Nel dettaglio la conduttrice, durante una puntata del suo programma pomeridiano, parlando di un fatto di cronaca avvenuto a Napoli ha mostrato il volto di un uomo totalmente estraneo ai fatti. L’uomo in questione, definito nel programma un gigolò omosessuale, era ben visibile nelle foto e questo gli ha causato non pochi problemi, anche se non è trapelato il suo nome infatti era ben riconoscibile.

Per questo motivo l’ uomo, le cui iniziali sono B.N., per tutelare la sua immagine ha denunciato per diffamazione Barbara D’Urso e cinque membri del suo staff tra giornalisti e autori. Inoltre, non solo ha  denunciato ma ha richiesto anche il risarcimento dei danni. A questo punto  la Procura di Napoli ha rinviato la conduttrice ed i suoi collaboratori a giudizio. Si vedrà  più avanti infine come si svolgerà il processo. Inoltre, ricordiamo che attualmente i Tribunali sono chiusi quindi bisognerà attendere ancora.

Questa è solo l’ultima batosta per Barbara D’Urso. Nei giorni scorsi infatti è finita più volte al centro della bufera. Prima è stata accusata dagli animalisti di maltrattare i cani, quando ha spiegato che le loro zampe potessero essere lavate con la candeggina, ed in quell’occasione è intervenuta anche Romina Power contro la conduttrice. Poi insieme a Matteo Salvini ha recitato l’Eterno Riposo a Live-Non è la D’Urso, è anche li c’è stato un coro di indignazione sia di persone di chiesa, che di gente comune. Anche volti noti, come il marito di Paola Perego, Lucio Presta, Selvaggia Lucarelli e Paolo Bonolis si sono scagliati contro Carmelita.

Inoltre è stata anche aperta una petizione online per chiedere la chiusura dei suoi programmi, e già sono state raccolte più di 400mila firme. Adesso rischia, insieme ai suoi collaboratori, di essere accusata di diffamazione. Insomma non è assolutamente un periodo facile per lei, eppure nei suoi programmi e nei suoi profili social si mostra sempre felice e positiva, del resto oltre alle critiche può contare anche molti sostenitori.

Cosa pensate di tutta questa vicenda di Barbara D’Urso? A voi i commenti!

Video Correlati