Barbara D’Urso, Frecciatina Polemica Contro Fedez!

A Pomeriggio 5 Barbara D’Urso parla di Fedez e della sua canzone “Blasfemia” che contiene dei versi shock scritti dal cantante e rivolti alla conduttrice napoletana che ha qualcosa di interessante da dire al rapper! Ecco tutti i dettagli!

In questi giorni Fedez è al centro di tantissime polemiche per il discorso che ha tenuto in diretta in occasione del noto concertone del 1 maggio. Il cantante insieme alla moglie Chiara Ferragni e a tanti altri artisti e personalità di spicco del mondo del web e della televisione si sta battendo per l’approvazione del DDL ZAN. Si tratta di una proposta di legge che prevede pene severe e risvolti penali per chi sia accusato di omofobia e omotransfobia.

Prima di salire sul palco, il cantante annuncia tramite il suo profilo Instagram di essere stato obbligato dalla Rai a censurare il suo discorso perchè ritenuto troppo politico. Di fronte la smentita dei vertici di Viale Mazzini, Fedez pubblica la telefonata avuta con i dirigenti Rai che mostra la veridicità delle sue dichiarazioni.

La sera del 1 maggio, il rapper in diretta nazionale, tiene il suo discorso sul DDL ZAN, nominando oltretutto, partiti, politici e le loro dichiarazioni omofobe. Scoppia un vero e proprio caos mediatico.

Da giorni ormai sui giornali, in televisione e nei vari talk pomeridiani, non  si parla d’altro. Ad affrontare il caso Fedez- DDL ZAN anche Barbara D’Urso che a Pomeriggio 5 tiene un dibattito sulla questione. In particolare, si porta all’attenzione del pubblico e degli opinionisti in studio, un testo pubblicato da Fedez nel 2010 dal titolo “Blasfemia”. In questa canzone c’è una strofa che menziona personalmente anche la conduttrice napoletana. I versi rivolti alla verace Barbarella non sono per nulla carini, al contrario, sono un’incitazione alla violenza nei confronti della donna.

La conduttrice ricorda questo episodio e ha qualcosa da dire al rapper. Con i suoi soliti modi molto pacati e tranquilli, la presentatrice di pomeriggio 5 dice che il cantante si è pubblicamente scusato con lei per queste affermazioni così forti. Afferma poi di aver apprezzato e accettato le sue scuse ma anche di non aver voluto creare nessun caso social perchè lei “vola sempre alto” ha riferito la donna con un tono che è sembrato agli ascoltatori alquanto pungente e polemico. La napoletana conclude il suo intervento dicendo di apprezzare nonostante tutto, quanti come Fedez e la moglie si impegnano per cause sociali che solo personaggi di spicco del loro calibro posso portare all’attenzione di tutti.

Rivolgendosi poi ancora una volta al cantante, la presentatrice ammette di aver ormai superato quanto detto da Fedez nel testo “Blasfemia” e ci tiene ancora a sottolineare che anche se lui le ha ironicamente ( si spera) augurato la morte, è pronta a metterci una pietra sopra e ad applaudire in prima persona se si ha il coraggio di cambiare idea e ammettere i propri sbagli.

Interviene sulla questione anche Alessandro Cecchi Paone, ospite in studio. Il giornalista scientifico afferma che anche lui condivide il pensiero della D’Urso, affermando che Fedez da ex omofobo, è pronto ora a difendere gli omosessuali e i transessuali da chi come fa fatto lui in passato, anche solo con le parole sono capaci di procurare ferite difficili da rimarginare.

Voi cosa pensate di questa situazione? Avete seguito il discorso di Fedez? Condividete il pensiero di Barbara D’Urso e Checchi Paone? A voi i commenti!

Video Correlati