Emergenza Sanitaria: Nuovo Comunicato di Speranza!

Roberto Speranza, ministro della Salute, ha parlato dell’incidenza delle nuove varianti e dell’aumento dei contagi, prospettando inaspettatamente delle nuove chiusure per agosto. Ecco tutti i dettagli!

L’emergenza sanitaria legata al Covid sembrava essere finita con l’avvento dei vaccini. Ora, con l’aumentare della variante Delta, la situazione sembra già essere molto cambiata e si inizia a parlare di nuove chiusure. In particolar modo, il ministro della Salute, Roberto Speranza, avverte che si potrebbe andare incontro a nuove restrizioni. Se così fosse, il periodo di totale libertà sarebbe durato davvero poco. Ecco cosa ha detto.

Roberto Speranza annuncia probabili chiusure ad agosto!

Dopo diversi mesi, i contagi da Covid sono di nuovo in aumento e la curva sta tornando a salire. La ragione sembra essere quella della variante Delta, una mutazione del Covid che non è efficacemente coperta dal vaccino come le altre. Anche se quest’ultimo sembra comunque coprire dalle forme gravi, l’allerta è molto alta, sia in Italia sia negli altri Paesi europei e non solo. Roberto Speranza, ministro della Salute, ha rilasciato una dichiarazione davvero sorprendente che sicuramente non farà piacere a nessuno. Il ministro ha infatti detto che se la campagna vaccinale non dovesse subire una brusca accelerata, si rischia di andare incontro a delle chiusure nel mese di agosto. Probabilmente si parla di piccoli lockdown o zone rosse, oppure il ritorno di restrizioni nazionali, come l’obbligo della mascherina all’aperto. Resta ancora in bilico la situazione della scuola, non sapendo ancora come si evolverà la vicenda delle varianti. Alle parole inaspettate di Roberto Speranza sono seguite anche quelle di Vincenzo De Luca, governatore della Regione Campania. Quest’ultimo ha sostenuto che, con una tale accelerazione dei contagi, non sarà possibile attendere ottobre come lo scorso anno prima di prendere delle misure di contenimento. Probabilmente sarà necessario farlo ad agosto, anche secondo De Luca.

Roberto Speranza e Matteo Bassetti lanciano l’allerta per la variante Delta!

Roberto Speranza ha anche parlato della variante Delta e dei rischi e delle difficoltà in più che comporta. Il ministro ha sostenuto che sia assolutamente necessario, anche in Italia, avviare una sofisticata operazione di tracciamento dei contagi. Inoltre, è necessario sequenziare tutti i tamponi per capire quale variante abbia contagiato gli ammalati. In questo modo è possibile comprendere l’espansione della variante Delta e prendere per tempo eventuali provvedimenti. Speranza ha anche spiegato che alla fine di agosto la variante Delta sarà probabilmente l’unica tipologia di Covid presente in Europa, essendo dominante. Per questo motivo, oltre alle chiusure, è necessario mettere in piedi un’efficace strategia di comunicazione per convincere gli indecisi a vaccinarsi. In più, una sola dose non protegge completamente mentre due sì, perciò è fondamentale che tutti finiscano il ciclo vaccinale. Anche Matteo Bassetti, medico del San Martino di Genova, ha ribadito l’efficacia del vaccino ma ha sostenuto che sia importante fare molta attenzione alle varianti. Altrimenti, il rischio di chiusure ad agosto è concreto.

Voi che cosa ne pensate? Credete che ci sarà un nuovo lockdown o che i vaccini eviteranno il peggio? A voi i commenti!

Guarda Anche...

Sandra Milo: Le Cause Del Decesso!

Sandra Milo: Le Cause Del Decesso!

Addio a Sandra Milo. L'attrice si è spenta per sempre a causa... #sandramilo