Nirvana: Il Bambino di Nevermind fa Causa Alla Band!

Nirvana: Spencer Elden, il neonato ritratto sulla cover di Nevermind, ha fatto causa alla band del defunto Kurt Cobain sostenendo che con l’uso della sua foto sia stato compiuto un reato federale. Ecco i dettagli…

L’album dei Nirvana, Nevermind, in cui si vede un neonato nudo in piscina che cerca di raggiungere una banconota, ha fatto da sempre il giro del mondo diventando una vera e propria icona. Sono passati trent’anni da quell’immagine ed oggi Spencer Elden, cresciuto, ha deciso di intraprendere un’azione legale contro i Nirvana.

Nirvana: il bambino di Nevermind denuncia la band!

Spencer Elden è proprio il neonato che si vede, nella copertina di Nevermind dei Nirvana, intento a raggiungere una banconota appesa ad un amo. L’album uscì nel 1991 e all’epoca Elden aveva soltanto pochi mesi. Ora, quel neonato ha 30 anni ed ha deciso di fare causa alla band di Kurt Cobain. Secondo quanto riportato, la denuncia di Spencer si fonderebbe sul fatto che i Nirvana violarono, con quello scatto e la successiva pubblicazione, le leggi federali sulla pornografia infantile. Questo causò, poi, dei danni permanenti e molto gravi sulla sua persona, dato che per tutta la vita è stato associato al bambino nudo sull’album. La sua immagine, inoltre, potrebbe essere stata utilizzata nel corso del tempo per altri scopi. Elden ha chiamato in causa ben 17 persone, tra cui i fotografi che parteciparono, i registi e i discografici, ed è stato chiesto un risarcimento di 150.000 dollari. Spencer ha spiegato che, secondo lui, l’immagine di un neonato che nuota senza veli può essere considerata pedopornografia. Il timore del ragazzo è anche quello che la sua fotografia da neonato possa essere stata utilizzata proprio in questo senso, senza che lui lo sappia. Inoltre, Elden fa sapere che i suoi genitori ricevettero 200 dollari per concedere lo scatto, ma non firmarono nessuna liberatoria. Anche a questo livello, potrebbero esserci delle irregolarità che quindi verrebbero scovate con la denuncia fatta da Spencer. Quest’ultimo sembra essere molto agguerrito e deciso ad avere il risarcimento, anche se questa idea gli sarebbe venuta in mente soltanto di recente.

Nirvana: il significato della cover di Nevermind!

Infatti, la decisione improvvisa di Spencer Elden ha lasciato molto sorpresi tutti coloro che lo seguivano. Fino a qualche anno fa, il ragazzo aveva sempre e solo dimostrato entusiasmo per essere stato scelto come neonato per la copertina di Nevermind. In occasione del 25esimo anniversario di Nevermind, infatti, Elden aveva partecipato ad un progetto per la rievocazione della copertina. In quel caso, Spencer si fece ritrarre da John Capple esattamente nella stessa posa in cui era da neonato, sorridente e felice, con la sola differenza che ovviamente indossava un costume da bagno. Sono in tanti a chiedersi come mai, all’epoca, Elden non fosse rimasto così infastidito da quella cover. Ora, addirittura, il giovane parla di danni gravi e permanenti che gli sono stati provocati proprio dall’album dei Nirvana. Nella denuncia, sono parti in causa non soltanto le etichette discografiche come UMG, Warner Records e David Geffen’s Geffen Records, ma anche dei volti più o meno noti. Per esempio, la vedova di Kurt Cobain (Courtney Love), il fotografo Kirk Weddle, il direttore artistico Robert Fisher. Per quanto riguarda il significato della copertina, fu da sempre interpretato come una critica al capitalismo. Il bambino insegue in maniera entusiasta quella banconota attaccata all’amo, chiaramente in modo molto ingenuo. Infatti, o non riuscirà mai ad averla oppure rischierà la vita, dato che sarà ‘pescato’. Non resta che assistere agli sviluppi di questa denuncia, che come è già evidente farà molto discutere, soprattutto in considerazione del tempo che è passato dalla pubblicazione di Nevermind.

Voi che cosa ne pensate? Ha fatto bene Spencer Elden a fare causa ai Nirvana oppure no? A voi i commenti!

Guarda Anche...

Grande Emozione a Sanremo: Giovanni Allevi Commuove il Pubblico!

Grande Emozione a Sanremo: Giovanni Allevi Commuove il Pubblico!

A Sanremo 2024 Giovanni Allevi ha emozionato il pubblico dell’Ariston ed i telespettatori con il racconto toccante della sua malattia. #sanremo2024 #giovanniallevi