Aida Yespica in Lacrime Svela Il Suo Dramma!

Aida Yespica, ospite del programma Storie Italiane, non è riuscita a trattenere le lacrime raccontando per la prima volta in Tv il dramma vissuto nell’infanzia. Ecco tutti i dettagli su questa vicenda!

Aida Yespica torna in Tv e svela la violenza subita da bambina

Ayda Yespica, la modella venezuelana nota al pubblico per aver partecipato all’Isola dei famosi e al Grande fratello Vip, è tornata in tv a distanza di molto tempo. La donna è stata ospite del programma di Eleonora Daniele Storie Italiane e qui ha parlato a cuore aperto del dramma vissuto da bambina, quando ancora abitava in Venezuela. La 39enne ha confessato di essere stata abusata da un amico di famiglia. Una esperienza traumatica e che l’ha segnata profondamente. La Yespica non è riuscita a trattenere le lacrime durante il suo racconto e ha poi confessato alla conduttrice come, per molti anni, a causa del trauma subito, aveva rimosso tutti i ricordi di quanto accaduto. Solo nel 2016, i ricordi sono cominciati a riaffiorare, dopo aver ascoltato una donna vittima di violenza. Da quanto emerso, la Yespica non ha più saputo nulla del suo violentatore, anche perché lei se ne è andata dal Venezuela molto giovane. Quest’uomo, se così si può definire, era un amico del padre, una persona che quindi frequentava spesso la sua casa. Sono passati 32 anni da quel fatto e solo ora, Aida ha trovato il coraggio di parlarne pubblicamente. Suo padre ad esempio, scomparso di recente, non ha mai saputo di tutto ciò.

Aida racconta le conseguenze sulla sua vita privata

In Storie Italiane, Aida ha voluto raccontare la sua dolorosa storia, ponendo l’attenzione sulle conseguenze e sulle ripercussioni che un simile atto può avere sulla sfera privata della vittima. Facendo riferimento alla sua storia, la modella venezuelana ha confessato la sua difficoltà a rapportarsi con gli uomini. Dalle sue parole traspare tutto il dolore e il dramma di ciò che ha vissuto da bambina e che la portano ad oggi, a non essere a volte compresa come vorrebbe. L’abuso subito è una cicatrice ancora aperta che mai guarirà. Ad aiutarla ad alleviare quantomeno il dolore, c’è il nuovo fidanzato Mirko Maschio, al suo fianco da qualche mese. Finalmente Aida oggi sembra essere serena accanto al nuovo compagno, conosciuto dopo la fine della relazione con Geppy Lama. Nonostante siano fidanzati da poco tempo, il loro legame sembra già essere importante, tanto che Aida ha deciso di lasciare Milano per trasferirsi a Padova, città in cui abita Mirko. I due quindi sono andati a convivere a pochi mesi di distanza dal loro primo incontro, segno che sia Mirko che Aida credono molto in questa love story. Un periodo sereno dal punto di vista sentimentale per l’ex gieffina che ha però un cruccio. Quello di non vedere il figlio Aron da ben due anni. Il bambino, nato nel 2008 dall’amore con Matteo Ferrari, vive attualmente a Miami con il padre. La Yespica per via dell’emergenza Coronavirus e per un problema legato al passaporto, non è più riuscita a volare negli Stati Uniti. Madre e figlio, da più di due anni dunque, riescono a comunicare solo grazie alla tecnologia. Cosa aggiungere…un grande in bocca in lupo alla Yespica, affinché riesca a riabbracciare quanto prima il figlio. E Voi cosa ne pensate…ha fatto bene a raccontare in Tv la violenza subita a distanza di così tanti anni? A Voi I Commenti!

Video Correlati