Alfonso Signorini contro Barbara D’Urso: ecco cosa è successo!

Il direttore di “Chi”, Alfonso Signorini, nel suo editoriale, critica le parole pronunciate da Barbara D’Urso durante una intervista rilasciata a Verissimo!

Il direttore di Chi punzecchia Barbara D’Urso: “il concetto di proprietà di un programma è antidemocratico”

Alfonso Signorini contro Barbara D’Urso: che cosa è successo? Al direttore di “Chi” non sono piaciute alcune affermazioni della conduttrice di Pomeriggio Cinque e dello show della domenica pomeriggio in onda sull’ammiraglia Mediaset, Domenica Live, e ci ha rivelato perché nell’editoriale del suo settimanale di gossip. Intervistata da Silvia Toffanin a Verissimo, Barbara ha rivelato che Domenica Live è sua e vi sarà lei al timone del programma per sempre. Il direttore di “Chi” trova queste convinzioni “antidemocratiche”, puntualizzando che un programma non è soltanto di chi lo presenta, ma anche di chi lo fa, a partire dalle persone che vi lavorano e dagli autori. E non solo. Per Signorini, una trasmissione è anche di chi la segue, ovvero del pubblico presente in studio e dei telespettatori a casa. In altre parole, per Alfonso nulla è per sempre e nemmeno la proprietà di uno show televisivo o radiofonico può essere tale.

Il direttore, nel suo cammino, ha incrociato persone, quindi personaggi pubblici e non, che hanno sacrificato la loro vita, famigliare e sentimentale, e la loro dignità  in nome del successo e adesso, purtroppo, sono cadute nel dimenticatoio. Aggiungendo: “Come giusto che sia”. Riferendosi alla sua personalissima esperienza, ha rivelato che anche per lui, tempo fa, tutto sembrava roseo, tutto appariva eterno: dirigeva due giornali, conduceva più di una trasmissione in tv e in più, era in radio tutti i giorni. Poi… ecco ritrovarsi a dover fare i conti con una brutta malattia. Per fortuna, può dire di avercela fatta. Quindi il segreto non è credere nel “per sempre”, nell’eternità, ma volendo dare un consiglio a Barbara D’Urso così come ai suoi lettori, ha concluso che invece il segreto sta nel “per ora” che permette di godere delle cose, anche le più piccole e insignificanti, di cui siamo in possesso e che ci rendono felici!

Anche voi la pensate come Alfonso Signorini?

Video Correlati

LEAVE YOUR COMMENT