Chiude la Storica Casa Del Grande Fratello: Il Motivo è Sorprendente!

Secondo alcune indiscrezioni, il Grande fratello sarebbe pronto a traslocare in un altra location a partire dalla prossima edizione. Via quindi da Cinecittà, il luogo che per ventidue anni ha ospitato sia la versione Vip che Nip del reality di Canale 5. Viene da chiedersi il motivo di questo trasloco e soprattutto: per andare dove? Ecco i dettagli sulla vicenda!

Il Grande fratello trasloca da Cinecittà

La notizia apparsa poche ore fa in rete, ha colto tutti di sorpresa. Tutta la macchina del Grande fratello lascerà la storica sede di Cinecittà dopo ben ventidue anni. Un trasloco in piena regola che dovrebbe avvenire già dalla prossima edizione. Dopo più di vent’anni, il reality di punta di Canale 5, non si svolgerà più all’interno dell’area che da sempre è destinata al mondo del cinema e dello spettacolo. C’è di più, visto che le voci parlano addirittura di un trasferimento in un’altra città. Sul sito di Davide Maggio si parla infatti di un trasferimento a Milano. Siamo ancora nel campo delle ipotesi ma, la Endemol Shine, casa di produzione del Gf, sarebbe già al lavoro per cercare una nuova location. Sarebbero già stato visionati altri siti. Si parla degli studi Videa e Vixson, sempre nella Capitale. Come accennato, c’è pure l’eventualità di traslocare al Nord, ma l’ipotesi Milano sarebbe un po’ più complicata da percorrere, visto che comporterebbe molti cambiamenti sia per quanto riguarda il format stesso, sia per le maestranze che da un ventennio lavorano nel dietro le quinte del programma. Se davvero si decidesse di spostare il Grande fratello a Milano, la casa potrebbe trovarsi presso gli studi di via Mecenate, dove vengono realizzati anche alcuni show della Rai. Oppure a Cologno Monzese, sede storica di Mediaset. Qui ci sarebbero tutte le attrezzature idonee per poter ospitare il reality.

I motivi del trasloco da Cinecittà

Mentre la Casa di Produzione sta visionando le possibili location, viene da chiedersi il motivo per il quale si sia deciso di lasciare gli studi di Cinecittà. Pare che sia in scadenza il contratto di affitto stipulato con gli studi cinematografici della Capitale. Non solo, pare che Cinecittà voglia puntare solo sul cinema, dicendo addio alle produzioni televisive. Dunque Cinecittà vuole ospitare solo set cinematografici. Addio alla TV. Ricordiamo che tra l’altro, qualche mese fa, un incendio aveva distrutto parte del set di Cinecittà, arrivando sino alle porte della Casa del Gf. In quell’occasione, il bunker che ospita i Vipponi era solo stato lambito dalle fiamme. Ricordiamo che Cinecittà é uno dei più grandi complessi di studi cinematografici d’Europa. Nei suoi 80 anni di storia, vi sono stati girati più di tremila film, 90 dei quali hanno ricevuto una candidatura all’Oscar. Molti tra i più famosi registi e attori italiani vi hanno lavorato. Da Federico Fellini a Ettore Scola, passando per Luchino Visconti, Anna Magnani, Sophia Loren, tanto per citarne alcuni. Anche registi e attori stranieri vi hanno lavorato. Ricordiamo tra tutti, Martin Scorsese e Francis Ford Coppola. Gli studi occupano uno spazio di ben 400mila metri quadrati. Un enormità. Riuscirà la produzione del Grande fratello a trovare una location all’altezza? A Voi i Commenti!

Guarda Anche...

Al Grande Fratello Cade il Sipario: Greta Smascherata

Colpo Di Scena Al Grande Fratello: Greta Smascherata Da Alessio!

In queste ultime ore, Alessio Falsone ha smascherato Greta Rossetti, rivelando la strategia dell'ex tentatrice all'interno della Casa del Grande Fratello. La ragazza a quanto pare, ama far parlare di sé per i triangoli amorosi e ha cercato di ricrearne uno tutto nuovo con protagonisti lei, Sergio e Alessio. Peccato che quest'ultimo, abbia capito il gioco della sua coinquilina e si sia tirato indietro. Nel frattempo, pare che Vittorio sia alquanto arrabbiato con la Rossetti. Ecco i dettagli!