Uomini e Donne Trono Gay: Alex Migliorini confessa la sua malattia!

Si sono registrate le prime puntate di Uomini e Donne ed Alex Migliorini,  tronista gay, ha confessato tra le lacrime la malattia che l’ha colpito. Ecco che cosa gli è accaduto!

Durante le registrazioni Uomini e Donne Trono Classico, come di consueto, la conduttrice Maria De Filippi prima di svelare l’identità dei tronisti, mostra sul led i video clip di presentazione dei protagonisti. Quello che ha colpito però più di tutti è stato quello del tronista gay, Alex Migliorini che ha raccontato senza troppe esitazioni, la malattia che l’ha colpito qualche anno fa! Il bellissimo tronista, parrucchiere e modello nel tempo libero, ha svelato di essere stato colpito, all’età di sei anni, da una malattia che gli ha segnato la vita e lo ha reso fragile ed insicuro. Inoltre lo stesso ha specificato che questo fardello gli ha procurato molte difficoltà nel relazionarsi con altre persone.

Ecco con quali parole ha espresso il suo disagio: “Uno dei tratti del mio carattere è l’insicurezza dovuta ad una malattia che ho da quando avevo sei anni, una malattia della pelle che si chiama vitiligine. I primi tempi mi ha portato molta insicurezza a livello estetico a tal punto che facevo fatica a stringere la mano ad un’altra persona per paura che potessero vedere queste macchie. Nascondevo le mani, incrociavo le braccia o le mettevo addirittura in tasca. Con il tempo ho imparato a fregarmene e ad essere più forte”.

Siamo fermamente convinti che Alex Migliorini ci regalerà tante sincere emozioni, sicuri del fatto che Maria De Filippi abbia scelto lui per mandare un messaggio forte e chiaro a tutti coloro che nella vita sono insicuri. Voi la pensate nella stessa maniera?

Video Correlati

LEAVE YOUR COMMENT