Heather Parisi contro Lorella Cuccarini: ecco cosa ha detto!

Heather Parisi contro Lorella Cuccarini: ecco cosa ha detto la bionda ballerina americana riguardo a tematiche legate alla diversità ed all’uguaglianza…

Heather Parisi: “in Nemicamatissima, mentre io parlavo di diversità, la mia collega ( Lorella Cuccarini) parlava dell’orgoglio di essere italiani”

Heather Parisi, sul suo sito ufficiale, rispondendo ad una lettera in cui veniva accusata di provare astio nei confronti degli italiani,  ha avuto modo, attraverso un lungo post, di pizzicare la sua storica rivale, la bionda Lorella Cuccarini con la quale, di recente, ha condotto lo show in onda su Rai Uno Nemicamatissima. La ballerina di origini americane ma che da diversi anni vive ad Hong Kong dove si è trasferita insieme alla sua famiglia, ha affermato che riguardo al razzismo che purtroppo è ancora presente nella nostra società, in Italia fa fatica “a vedere battaglie” importanti “da parte della gente dello spettacolo”, cioè come se conduttori e uomini e donne legati al piccolo schermo, facciano ancora fatica ad esporsi in prima persona, a parte qualche “lodevole eccezione”.

La Parisi, ha poi aggiunto, “giusto per fare un esempio” che la sua collega, Lorella Cuccarini, in Nemicamatissima, anziché parlare di diversità, ha preferito di gran lunga mettere l’accento sull’orgoglio di essere italiani... Per Heather, dunque, ciò che conta veramente è impegnarsi attivamente, anche “attraverso la critica costruttiva”, senza puntare necessariamente il dito, senza nascondersi dietro ad una maschera. Solo così si può ambire veramente a far “diventare migliore” il proprio Paese. Non bisogna fare differenze, e soprattutto paragonare la propria realtà alle altre, non porta a nulla! Non bisogna  guardare se esistono Paesi migliori o peggiori del nostro…

E ancora. La ballerina ha affermato che tematiche a lei tanto care, come ad esempio la discriminazione razziale ricevono, nella maggior parte dei Paesi liberi, “un’attenzione legislativa e un rispetto da parte dell’opinione pubblica che in Italia non esistono” ancora.

Al termine del suo lungo intervento, Heather Parisi ha affermato che le critiche che ha mosso sono senza “odio né acredine”.  Ma ha aggiunto di aver detto queste parole con la rabbia di chi vede una ballerina talentuosa ( quindi Lorella Cuccarini) invece di battagliare ” per migliorare”, guardarsi allo specchio ” insofferente alle critiche”.

Video Correlati

LEAVE YOUR COMMENT