Al Bano Nei Guai, Finisce Nella Black List! La Risposta del Cantante!

Albano Carrisi nei guai, il nome del cantante è finito nel centro del mirino per una vicenda spiacevole alla quale lo stesso Al Bano si è dichiarato indignato! Ecco cosa è successo!

Brutte notizie per AlBano Carrisi. Ma questa volta il gossip non c’entra, come non centrano le sue vicissitudini con Romina Power e Loredana Lecciso. Ma cosa è successo quindi di così grave da fare infuriare l’ugola d’oro pugliese. Eccovelo rivelato.

Qualche ora fa il Ministero della Cultura Ucraino ha pensato bene di inserire il cantante di Cellino San Marco nella lista degli individui considerati una vera e propria minaccia alla sicurezza nazionale. Va segnalato che questa lista nera è compilata dal ministero della Cultura, su precisa richiesta del Consiglio di Sicurezza e Difesa Nazionale dell’Ucraina, dei servizi di sicurezza Ucraini e del consiglio della tv e radio nazionali dell’Ucraina. Nella lista sono presenti 147 persone, tra l e quali appunto il popolare cantante Al Bano.

Immediata la reazione di Carrisi, il quale ha prontamente commentato il fatto con queste parole:

“E’ inaccettabile. Non ho mai detto una sola parola negativa nei confronti dell’Ucraina. Proprio io, che da sempre canto la pace, vengo ora considerato alla stregua di un terrorista. Io che in vita mia non ho mai posseduto armi, né fisiche né mentali…”

Resta ora da capire per quale motivo il nome di Al Bano sia stato associato a quello di altri 146 nemici pubblici dell’Ucraina. Va segnalato inoltre che il cantante, si è recato l’ultima volta in Ucraina meno di 4 anni fa, per una serie di concerti, nei quali è stato molto apprezzato dal pubblico.

Continuate a seguirci per conoscere gli sviluppi di questo caso che ha lasciato parecchi fan con l’amaro in bocca.

Cosa ne pensate di questo fatto? Può un artista capace di far sognare intere generazioni con la sua voce, essere considerato nemico pubblico di una intera nazione? A voi i commenti!

Video Correlati