Fabrizio Corona News: la Cassazione Boccia il Ricorso!

È di poche ore fa la brutta notizia sulle sorti carcerarie di Fabrizio Corona. L’uomo è  attualmente ricoverato a causa di un esaurimento nervoso provocatogli dalla notizia del suo ritorno in carcere. Nel frattempo i suoi legali hanno presentato ricorso, ma il recente verdetto della Cassazione ha inasprito le sorti dell’ex paparazzo. Scopriamo insieme i dettagli!

È deciso: Fabrizio Corona sconterà di nuovo 9 mesi di reclusione. L’ex paparazzo lo aveva già fatto in affidamento terapeutico, tra febbraio e novembre del 2018. La Cassazione ha però deciso che dovrà ripetere il percorso, dichiarando inammissibile il ricorso presentato dai suoi legali che andava contro quanto stabilito lo scorso ottobre dal Tribunale di Sorveglianza di Milano.

Questo aveva accolto la richiesta del pg milanese Antonio Lamanna, il quale aveva sottolineato la gravità delle violazioni commesse dall’ex paparazzo durante la fase di affidamento, concessagli per favorire il programma di recupero dalla tossicodipendenza. Una questione che si lega alla recente decisione del tribunale milanese che ha deciso di revocare i domiciliari a Fabrizio stabilendo il suo ritorno in carcere.

Una decisione che ha causato all’imputato un forte esaurimento nervoso. Questo infatti, non appena venutone a conoscenza, ha girato un video disturbante in cui, sconvolto e con segni di autolesionismo, ha minacciato di togliersi la vita. Inoltre ha aggredito fisicamente e verbalmente le forze dell’ordine. Attualmente infatti, Fabrizio è ricoverato nel reparto psichiatrico dell’ospedale Niguarda dove viene tenuto sotto controllo 24 ore su 24.

Una volta che si sarà ripreso, dovrà recarsi in carcere e scontare altri due anni e mezzo prima di poter tornare ad essere un libero cittadino. Purtroppo Fabrizio sta continuando a mostrare segni di squilibrio mentale anche all’interno della struttura. Ha infatti tentato nuovamente di farsi del male con una biro e ha iniziato uno sciopero della fame che ormai dura da sette giorni. Amici, parenti e in particolare il suo avvocato difensore Ivano Chiesa sono molto preoccupati per le sue condizioni di salute.

Fabrizio Corona: il sostegno degli amici … e dei nemici!

Nei giorni scorsi Adriano Celentano ha voluto dimostrare il suo sostegno a Fabrizio tramite una lettera. L’artista italiano ha scritto di essere molto colpito da quanto gli sta accadendo e che gli dispiace tantissimo, soprattutto per il figlio Carlos. Ha anche espresso la sua contrarietà su come la giustizia italiana sta trattando il caso.

Anche le ex fidanzate di Fabrizio, Belén Rodriguez e Asia Argento, si sono schierate dalla sua parte. In particolare, la modella argentina, che ha confessato di aver pianto per lui, ha esortato pubblicamente a prendersi cura di Corona, il quale ha evidenti problemi di salute che lo spingono sempre al limite del buon senso e della giustizia.

Sorprendenti anche le parole di Lapo Elkann. Tra lui e l’ex re dei paparazzi non c’è mai stato un rapporto idilliaco ma, in una recente intervista, il rampollo di casa Agnelli  ha dichiarato di non provare rancore nei confronti di Fabrizio e di essere molto dispiaciuto per quello che sta passando. Lapo gli ha anche augurato di rimettersi e di riuscire a ritrovare se stesso.

Speriamo quindi che quanto detto dall’imprenditore si avveri e che Fabrizio Corona possa rimettersi. Cosa pensate su quanto successo all’ex paparazzo? A voi i commenti!

Video Correlati