Berlusconi: La Verità Sul Suo Ricovero in Ospedale!

Berlusconi e il suo recente ricovero all’ospedale San Raffaele di Milano ha destato preoccupazione nei suoi ammiratori; cosa c’è davvero dietro questa ospedalizzazione urgente?

Il Cavaliere in queste ultime ore ha fatto parlare di sé grazie alla decisione improvvisa e assolutamente inaspettata da tutti di rinunciare alla sua candidatura come presidente della Repubblica italiana; l’ex premier con questa decisione determinata ha lasciato via libera ad altri. Per molti il suo farsi da parte non è facile da comprendere. Dopo aver espresso chiaramente le sue opinioni e la sua volontà di non intraprendere questo nuovo percorso che costringe così il centro-destra a cercare una nuova figura che possa candidarsi alla carica in questione Silvio è entrato in ospedale. La situazione pare stabile ma c’è sempre molto riserbo e le notizie ottimistiche sembrano in realtà poco veritiere.

In merito alla motivazione del ricovero è stata confermata la versione che si tratta soltanto di una degenza finalizzata ad accertamenti ed esami, che erano già programmati da tempo, per tenere sotto controllo la salute di Berlusconi che già a maggio aveva avuto dei problemi inerenti a una gastroenterite e a un contagio da Covid. Quindi la nota ufficiale rimane questa:”si tratta soltanto di accertamenti”; benché non tutti ne siano pienamente convinti, data la natura del ricovero avvenuto l’improvviso e con la massima urgenza. Il che denota un problema di fondi

Per ora comunque non ci è dato sapere esattamente se lo stato di salute di Berlusconi non abbia ricevuto ulteriori scossoni. Silvio ha problemi di salute che preferisce non svelare? Anche il professore che si occupa del premier ha dichiarato che si tratta soltanto di una fase di accertamenti. Tutte le persone facenti parte dell’ entourage del Cavaliere riconfermano che egli sta bene, ci auguriamo tutti che sia veramente così. Voi che ne pensate?

Video Correlati