Svolta Shock Nelle Indagini: Arrestata La Mamma di Kata!

La notizia è clamorosa. Katherine Alvarez, la mamma di Kata, la bambina scomparsa, è stata arrestata in queste ore. Si prospettano guai seri per la donna. Ecco gli ultimi aggiornamenti! #kata #Katherinealvarez

Si torna a parlare del caso di Kata, la bambina scomparsa a Firenze. A finire al centro dell’attenzione ancora una volta è la madre, Katherine Alvarez, che dopo aver provato nuovamente a togliersi la vita negli ultimi giorni, ora è stata protagonista di un’aggressione ai danni di una connazionale. Ecco cosa è successo.

Il caso di Kata rimane irrisolto. Non si sono infatti più avute notizie della bambina scomparsa dall’hotel Astor il 10 giugno scorso. Invece ci sono ulteriori sviluppi sulla sua famiglia, con l’ennesima novità che riguarda i suoi genitori. Stavolta al centro dell’attenzione c’è Katherine Alvarez, la madre, che è stata denunciata dalla polizia per lesioni aggravate. La donna sarebbe stata protagonista di una rissa nei bagni di una nota discoteca fiorentina. Lì sarebbe scoppiato un duro alterco con una sua connazionale di 21 anni, che Katherine avrebbe colpito al volto con un’arma da taglio. Il personale del locale ha subito contattato le forze dell’ordine che si sono recate sul posto, sedando la rissa. La ragazza 21enne è stata portata in ospedale dove le sono stati applicati dei punti di sutura con una prognosi di 20 giorni. La madre di Kata invece è stata arrestata ed in seguito denunciata per lesioni aggravate. Al momento stanno proseguendo le indagini per capire se ci siano stati dei problemi pregressi o dei rancori tra le due donne.

Mentre continuano le indagini sull’aggressione ai danni della donna peruviana di 21 anni, Katherine Alvarez ha dato una versione contrastante. Infatti ha dichiarato di aver provato soltanto a difendersi utilizzando un’arma da taglio dalla ragazza sua connazionale che l’avrebbe aggredita.

Intanto tornano ad esserci problemi giudiziari anche per il padre della piccola Kata. Negli ultimi giorni, Miguel Angel Chicllo Romero, il papà della bambina, è stato condotto nuovamente in carcere. Il legale dell’uomo, Filippo Zanasi, ha dichiarato che l’arresto è dovuto al fatto che Miguel non si sarebbe presentato in due occasioni presso la caserma dei carabinieri. L’avvocato però è fiducioso che tutto si chiarirà. Intanto si rimane in attesa anche per la madre di Kata.

Voi che cosa ne pensate? State seguendo questo caso? E secondo voi cosa è successo? A voi i commenti!

Guarda Anche...

Sandra Milo: Le Cause Del Decesso!

Sandra Milo: Le Cause Del Decesso!

Addio a Sandra Milo. L'attrice si è spenta per sempre a causa... #sandramilo