Kim Kardashian Divorzia da Kanye West: Chiesta Perizia Psichiatrica!

Divorzio in arrivo per la coppia stellare formata da Kim Kardashian e Kanye West. I due ultra miliardari sembrano non andare più d’accordo. Infatti, la bella Kim, non ha apprezzato gli ultimi “colpi di testa” del rapper. Scopriamo insieme i dettagli!

Sembrava la coppia perfetta quella formata da Kim Kardashian e Kanye West, una delle più chiacchierate di Hollywood. Sensualissima imprenditrice e superstar dei reality lei, famosissimo rapper e mega-magnate della moda lui. Insomma, una coppia da fare invidia con un patrimonio da capogiro, dal valore di oltre due miliardi di dollari.

I tantissimi ammiratori avevano pure coniato un nome, i “Kimye”. Eppure, dopo sette anni di matrimonio e quattro figli, la favola è finita. La legale di Kim, l’avvocatessa divorzista più famosa dello star system hollywoodiano Laura Wasser, avrebbe già depositato i documenti necessari per la separazione presso la Corte Superiore di Los Angeles.

Attualmente gli accordi sembrano amichevoli ed è già stata stabilità la custodia dei figli che rimarranno con la madre. Per quanto riguarda il patrimonio, nessuno dei due se la passa male. Le fortune dell’imprenditrice infatti, sono davvero stellari. Grazie alle sue linee di beauty e di intimo, si aggirerebbero sugli oltre 700 milioni di dollari. Senza contare i ricavi della serie “Keeping Up” e di altri contratti di reality. Per quanto riguarda West, tra le collaborazioni nella moda e la carriera musicale, non piangerà di certo miseria, con affari che superano i cinque miliardi. Inoltre, la coppia vanta diverse proprietà in California dal valore di 78 milioni di dollari. Insomma, staremo a vedere quando arriverà il momento della divisione dei beni, se tutto rimarrà così idilliaco. 

Kim Kardashian e Kanye West: sembrava un amore da film

Kanye e Kim, hanno iniziato a frequentarsi nel 2012 e hanno avuto il loro primo figlio nel 2013. Anno, in cui c’è stata anche la romanticissima proposta di matrimonio organizzata dal rapper per la sua compagna. Questo infatti, ha chiesto la mano di Kim attraverso il maxi schermo nel campo da baseball vuoto dei San Francisco Giants. I due poi, sono convolati a nozze il 24 maggio nel 2014, con una bellissima cerimonia nella fortezza rinascimentale di Firenze.

Un amore da fiaba il loro, che faceva già sognare prima del fidanzamento ufficiale, quando nella canzone “Cold”, Kanye ammetteva di essere follemente innamorato di una certa “Kim”.

Purtroppo però, dopo anni da sogno, qualcosa si è spezzato. A quanto pare, la crisi sarebbe scoppiata l’estate scorsa con la candidatura del marito alle presidenziali americane, dopo essere stato un grande sostenitore di Donald Trump. Il cantante, tra annunci surreali e campagne contro l’aborto, si era proposto come inviato di Dio, lanciando anatemi contro miscredenti e abortisti. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato quando, al suo primo comizio in South Carolina, West aveva confessato in lacrime davanti al pubblico che, quando sua moglie era in attesa della sua prima figlia, lui avrebbe voluto farla abortire. Una confessione pubblica che sconvolse e turbò profondamente Kim la quale, addirittura, chiese una perizia psichiatrica per il rapper.

A questa sua richiesta, l’uomo aveva reagito malissimo, iniziando a pubblicare una serie di post sui social, in cui paragonava Kim al dittatore nordcoreano Kim Jong-un. Di lì in poi, le cose sono precipitate. Anche le vacanze natalizie infatti, sarebbero state trascorse ognuno per conto proprio, Kim a Los Angeles con i figli e Kanye nella tenuta del Wyoming. Il tutto sembra essere confermato dalle foto di famiglia condivise dall’imprenditrice in cui, infatti, l’ex marito non compare.

Insomma, un divorzio da miliardi di dollari. Riusciranno le due star a concludere tutto pacificamente? Staremo a vedere. Voi cosa dite? Vi sareste mai aspettati la fine del matrimonio di Kim Kardashian e Kanye West? A Voi i commenti!

Video Correlati