Silvio Berlusconi in Ospedale: Aggiornamenti sul suo Stato di Salute!

Qualche giorno fa, nel pieno del processo sul caso Ruby ter, Silvio Berlusconi è stato ricoverato per alcuni problemi di salute. Il suo legale ha dichiarato alla stampa che potrà rimanerci altro tempo. Scopriamo insieme i dettagli!

Silvio Berlusconi è stato ricoverato pochi giorni fa per dei problemi di salute. A dare la notizia è stato il suo legale, l’avvocato Federico Cecconi, durante l’udienza del processo sul caso Ruby ter, al cui centro vi sono accuse di corruzioni in atti giudiziari e falsa testimonianza. 

Già qualche mese fa il leader di Forza Italia non è stato bene a causa del coronavirus da cui è guarito, e di alcuni problemi cardiaci per cui è finito in ospedale. L’ultimo ricovero è avvenuto nel Principato di Monaco e risale allo scorso gennaio. Il politico si è dovuto sottoporre a dei controlli nel reparto cardiotoracico ritenuti piuttosto urgenti dal suo medico personale, Alberto Zangrillo. Nello specifico, Berlusconi ha avuto una aritmia cardiaca per cui gli era stato spiegato che erano necessari alcuni importanti accertamenti .

Tuttavia, non è ancora chiaro il motivo dell’attuale ricovero. Al processo, che si sta svolgendo negli spazi della Fiera di Milano davanti ai giudici della settima sezione penale, il legale Cecconi non ha avanzato istanza di legittimo impedimento e ha chiesto di proseguire con gli adempimenti previsti.

Silvio Berlusconi e il lungo caso di Ruby Rubacuori

Alcune fonti vicine a Berlusconi hanno assicurato che non si tratta di qualcosa di grave, ma che l’ex Presidente del Consiglio deve assolutamente rimanere a riposo per un po’ di tempo. Nonostante la sua assenza, il processo Ruby Ter sta proseguendo. Un caso che dura ormai da anni e che gira attorno al nome di Karima el- Mahroug, detta Ruby Rubacuori. Tutto è iniziato la sera del 27 maggio del 2010, quando la ragazza marocchina, all’epoca minorenne, è stata scortata in questura perché priva di documenti d’identità e sospettata di furto. Poi, all’improvviso, la famosa chiamata di Silvio Berlusconi al capo di gabinetto della questura, con la richiesta che la giovane venisse affidata a Nicole Minetti. Poco dopo, il politico è stato iscritto nel registro degli indagati per concussione. Secondo l’accusa infatti, l’uomo avrebbe abusato del suo potere non solo per richiedere il rilascio di Ruby, ma anche per coprire il giro di prostituzione minorile. Ricordiamo tutti infatti lo scandalo Rubygate.

Comunque, per quanto concerne l’attuale stato di Silvio Berlusconi, l’avvocato Cecconi ha ribadito ai giornalisti che bisogna aspettare i prossimi giorni per vedere come evolverà la situazione in quanto, attualmente, non è in grado di poter dare elementi molto circostanziati. Il legale ha poi puntualizzato, che se c’è uno stato di ricovero, il quale si prospetta di qualche giorno, vuol dire che la situazione è più severa di quanto si potesse immaginare. Infine Cecconi ha dichiarato che al momento non risulta che l’ex premier, già colpito dal Covid nei mesi scorsi, sia stato vaccinato.

Non ci resta quindi che aspettare ulteriori aggiornamenti sullo stato di salute del politico. Nel frattempo, gli auguriamo una pronta guarigione.

Guarda Anche...

Sandra Milo: Le Cause Del Decesso!

Sandra Milo: Le Cause Del Decesso!

Addio a Sandra Milo. L'attrice si è spenta per sempre a causa... #sandramilo