Caso Denise Pipitone: Piera Maggio Ha Querelato Quarto Grado!

Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone ha deciso di diffidare la trasmissione Quarto Grado. Attraverso i propri canali social, la donna ha chiesto al giornalista Gianluigi Nuzzi e alla sua redazione di non trattare più il caso di sua figlia. Ecco cosa è accaduto nei minimi dettagli.

Piera Maggio è furiosa. La mamma di Denise Pipitone ha deciso di querelare la trasmissione Quarto Grado, condotta dal giornalista Gianluigi Nuzzi. Attraverso uno sfogo affidato ai suoi canali social, la mamma di Denise Pipitone ha scritto un lungo post nel quale si capiscono le ragioni che l’hanno portata a compiere un gesto del genere.

Tutto è cominciato la scorsa settimana quando la stessa Piera Maggio aveva pubblicato un altro post di indignazione per quanto andato in onda nell’ultima diretta della trasmissione condotta da Nuzzi. Durante il programma, uno degli ospiti di Gianluigi Nuzzi, Carmelo Abbate, ha fatto delle dichiarazioni che hanno adirato Piera Maggio.

Nello specifico, la mamma di Denise Pipitone non ha gradito alcune affermazioni offensive rilasciate dal giornalista. L’uomo infatti ha difeso a spada tratta Anna Corona e Jessica Pulizzi entrando anche nel merito della relazione di Piera Maggio con il suo attuale compagno Piero Pulizzi.

Le dichiarazioni in diretta TV di Carmelo Abbate sono state piuttosto pesanti. Il giornalista infatti ha affermato che tanto Anna Corona quanto Jessica Pulizzi avevano ragione ad essere arrabbiate con Piera Maggio che è stata definita come una sfasciafamiglie. La replica di Piera non si è fatta attendere. Le sue parole sono state altrettanto forti. La mamma di Denise Pipitone ha criticato il giornalista Abbate dicendo di non doversi permettere di giudicarla. Né lui né gli altri sanno nulla sul suo conto e sulla sua vita. Con quelle affermazioni, l’immagine di lei che è venuta fuori, è quella di una donna frivola, leggera e senza sentimenti.

Dopo l’ultima puntata di Quarto Grado si sono dunque inaspriti i rapporti tra Piera Maggio e Gianluigi Nuzzi. Attraverso un annuncio dato via Facebook, la madre di Denise Pipitone ha deciso di diffidare Quarto Grado. Nel post si legge che si diffida il programma Quarto Grado a non trattare più il caso di Denise Pipitone. Si diffida a non citare il nome di Piera Maggio, di sua figlia e di suo marito a causa delle frasi offensive affermate in modo inopportuno dal giornalista Carmelo Abbate.

Piera Maggio specifica che parte della colpa è anche di Gianluigi Nuzzi, il conduttore della trasmissione. Il giornalista infatti, secondo le parole della donna, ha assunto un atteggiamento plateale di parte e non garantista. Il post della Maggio si conclude con una minaccia. Quella di querelare il programma e gli autori che consentono uno scempio delle vittime di un reato. Piera Maggio ha inoltre specificato che nel caso in cui la querela non dovesse avere gli effetti sperati, si procederà direttamente con la denuncia. Al momento nessun commento è arrivato da parte di Gianluigi Nuzzi.

Tra il giornalista e conduttore di Quarto Grado e Piera Maggio c’erano già stati degli alterchi in passato. Appena qualche giorno fa, la mamma di Denise aveva inviato un messaggio personale su WhatsApp al conduttore. Piera Maggio ha scritto un lungo sfogo nel quale chiedeva spiegazioni al giornalista sugli atteggiamenti tenuti dal suo collega in trasmissione. La Maggio in particolare ha criticato la mancata presa di posizione da parte del giornalista Nuzzi. Piera ha affermato che in quell’occasione tanto lui quanto Abbate hanno cercato di giustificare la violenza e un sequestro solo perché la donna ha avuto una relazione extraconiugale.

Voi cosa pensate dell’ accaduto? Credete che Piera Maggio abbia ragione? A voi commenti!

Guarda Anche...

Sandra Milo: Le Cause Del Decesso!

Sandra Milo: Le Cause Del Decesso!

Addio a Sandra Milo. L'attrice si è spenta per sempre a causa... #sandramilo