Alfonso Signorini Cambia Lavoro: Nuovo Progetto In Arrivo!

Svolta professionale per il buon Alfonso Signorini che, da oggi, non é più il direttore responsabile di Chi. Dopo 17 anni, il conduttore del Gf Vip si dedicherà ad altri progetti sempre all’interno del Gruppo Mondadori. Una nuova sfida, accettata con entusiasmo dal nostro Alfonso. Ecco i dettagli sulla vicenda!

Alfonso Signorini non è più il direttore di Chi: al suo posto Massimo Borgnis

Dopo diciassette anni alla guida del settimane Chi, Alfonso Signorini non ne è più il direttore. Clamorosa svolta nella vita professionale del giornalista, che lascia il posto al 62enne Massimo Borgnis. Lo ha reso noto con un comunicato stampa, il Gruppo Mondadori. Ma cosa sappiamo del nuovo direttore? Dopo gli studi presso l’International School of Milan, ha iniziato la carriera giornalistica come cronista sportivo, specializzandosi in football americano e sport statunitensi. Nel 1998 è entrato nella redazione di Gente, dove é stato per ben 19 anni, arrivando sino alla carica di caporedattore. Nel 2007 è stato nominato caporedattore anche di Tv Sorrisi e Canzoni, poi nel 2009 ha assunto la carica di vicedirettore esecutivo di Chi. Ora la promozione a direttore, al posto del buon Alfonso. Va precisato che Signorini non lascerà la rivista, visto che continuerà a collaborare in veste di direttore editoriale. In sostanza, dal prossimo numero, Alfonso avrà il compito di dettare la linea editoriale da seguire, in accordo con i dettami del gruppo editoriale. Sarà poi compito del direttore responsabile, ovvero Massimo Borgnis, di elaborare e realizzare il prodotto giornalistico, assumendosene tutte le responsabilità.

I nuovi progetti di Signorini

Ma perché Signorini ha abbondonato la carica di direttore responsabile di Chi? E’ presto detto. Per lui, un nuovo progetto sempre all’interno del Gruppo Mondadori. Si tratta di un nuovo percorso finalizzato allo sviluppo di una talent acency dedicata all’intrattenimento. Un progetto in cui Signorini capitalizzerà il profondo know-how e le competenze uniche maturate nel corso della sua carriera. Secondo quanto spifferato da Dagospia, questa nuova attività sarà finalizzata anche alla costruzione delle webstar da infilare nelle trasmissioni Mediaset o nei progetti Mondadori. Proprio Signorini, commentando questa sua svolta professionale, si é mostrato entusiasta. Ha ringraziato il Gruppo Mondadori per la fiducia che ha sempre dimostrato nei suoi confronti. Non solo, ha assicurato che continuerà a dare il suo apporto professionale al settimanale Chi, che considera un po’ come la sua creatura. Ha augurato buon lavoro a Massimo Borgnis, sicuro che sotto la sua guida, la rivista continuerà il suo percorso di evoluzione e successo. C’è pure un altro rumors su Signorini, riportato sempre da Dagospia. Secondo il portale di Roberto D’Agostino, Alfonso avrebbe scelto di mollare l’Ordine dei Giornalisti per avere più libertà di azione, soprattutto in Tv, in particolare riguardo alle pubblicità. Sembra infatti che diversi marchi lo abbiano contattato, per poterlo avere come testimonial delle loro campagne pubblicitarie. Sino ad ora, Alfonso ha sempre rifiutato, per via dell’incompatibilità prevista dalle norme deontologiche dei giornalisti. Se ciò fosse vero, il futuro di Signorini potrebbe essere sempre più legato alla Tv. Da segnalare poi, che Signorini é già stato riconfermato anche alla guida della prossima edizione del Gf Vip. Cosa ne pensate? A Voi i Commenti!

Guarda Anche...

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Scopri i dettagli del sorprendente addio di Amadeus alla Rai, i possibili successori al timone dei suoi programmi e gli ultimi progetti del conduttore prima della scadenza del suo contratto.