Quando Raffaella Carrà Ha Preso le Difese di Eminem!

Raffaella Carrà si è spenta causa di un tumore polmonare. Dopo due giorni di camera ardente, questa mattina si sono tenuti i funerali della regina del varietà italiano. Nel frattempo, a sorpresa spunta un intervento di zia Raffa che lascia tutti senza parole. Ecco tutti i dettagli.

La regina della televisione italiana, Raffaella Carrà si è spenta il 5 luglio 2021 a causa di un tumore polmonare aggravato ancor più dal vizio del fumo. Nelle ultime ore, tutto il mondo ha ricordato la mitica Raffa. Telegiornali, televisioni, social, personaggi famosi hanno voluto ciascuno a proprio modo rendere omaggio alla signora della televisione italiana.

A sorpresa spunta un dettaglio inedito che forse nessuno conosceva. Nel corso degli anni il palco del teatro Ariston, ha ospitato le performance di grandi artisti musicali come Elton John, Oasis, David Bowie, kiss, Queen, Duran Duran. Proprio le esibizioni di Sanremo hanno caratterizzato la partecipazione in qualità di ospiti anche di Brian Molko e soci. Nel 2001 tra gli ospiti musicali internazionali al festival di Sanremo è invitato anche Eminem, al tempo sulla cresta dell’onda con il brano The Marshall Mathers LP uscito nel 2000.

La conduzione del cinquantunesimo festival di Sanremo era affidata a Raffaella Carrà insieme a Megan Gale, Massimo Ceccherini ed Enrico Papi. Ed è proprio Raffaella Carrà che fa un commento sulla rapper di Detroit che lascia tutti senza parole. Come sappiamo Eminem è cresciuto in un quartiere americano poverissimo.

Al tempo si trovava alla sua prima esibizione in Italia dove sarebbe ritornato poi ad esibirsi nel 2004 in occasione degli MTV Europa music awards e nel 2018 con il suo primo vero concerto nella bella Italia. Ma nel 2001, il rapper americano era ospite speciale della 51esima edizione di Sanremo. Alla vigilia della partecipazione di Eminem al contest canoro, furono sollevate polemiche per i contenuti dei suoi testi tanto che quello di ‘Slim shady’ fu anche sottoposto alla procura della Repubblica di Sanremo.

Tra le tante critiche e polemiche però la stessa Raffaella Carrà prese le difese del rapper che si esibisce nella serata di martedì 27 febbraio 2001. Durante una conferenza stampa, l’artista bolognese fece sapere di aver visto il filmato della vita di Eminem affermando che il ragazzo sarebbe stato ospite perfetto per Carramba.

Racconta che il rapper americano non ha avuto amore da nessuno nella sua vita e che lei si è molto intenerita vedendolo come un ragazzo che ha estremo bisogno di amore. Ha anche affermato che nella sua musica mette solo tanta rabbia come se fosse una sorta di terapia. L’arte per lui era uno strumento catartico.

La Carrà si mostra poi contentissima di avere un ospite internazionale come lui in Italia e che non avrebbe fatto pressione alcuna lasciandolo libero di gestire la sua esibizione come meglio credeva. Come testimoniato nelle immagini che nelle ultime ore girano sui social, Raffaella Carrà assistette insieme a Sergio Japino alle prove sul palco di Sanremo di Eminem con cui scambio qualche parola dietro le quinte.

Nonostante le preoccupazioni iniziali per la performance del rapper, non ci furono grossi problemi. Anzi, al termine dell’esibizione, la mitica Raffa si mise in disparte a ballare, poi andò incontro all’artista ormai dietro le quinte lasciando insieme a lui la scena. La Carrà si congratulò con lui tendendogli la mano in uno scambio di battute finali.

Questo è soltanto uno dei tantissimi episodi che mostrano la sensibilità d’animo e la professionalità di Raffaella Carrà che non è stata solo una meravigliosa artista, ma anche una grande donna.

Cosa pensate di Raffaella Carrà? E di questo episodio? A voi commenti!

Guarda Anche...

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Scopri i dettagli del sorprendente addio di Amadeus alla Rai, i possibili successori al timone dei suoi programmi e gli ultimi progetti del conduttore prima della scadenza del suo contratto.