Fabrizio Corona Condannato: Il Clamoroso Errore!

Nelle ultime ore, Fabrizio Corona é finito al centro della cronaca per dei nuovi guai giudiziari. Questo almeno é quello che era apparso sulle principali testate giornalistiche italiane. Peccato che la stampa, questa volta, abbia preso un abbaglio, visto che la persona condannata non é il nostro Fabrizio Corona. Lo ha spiegato per bene il suo legale. Ecco i dettagli sulla vicenda!

Clamoroso abbaglio della stampa: Fabrizio Corona non c’entra nulla questa volta!

Clamoroso abbaglio di buona parte della stampa italiana su Fabrizio Corona. Non è lui infatti, l’uomo condannato per il tentato furto in un appartamento di Roma. Poche ore fa infatti, molte agenzie di stampa, avevano diffuso la notizia della condanna di Fabrizio Corona emessa dalla corte di Cassazione. Peccato che l’ex re dei paparazzi non c’entri nulla con questa vicenda. Si tratta di un caso di omonimia. Lo ha riferito l’avvocato Ivano Chiesa, legale dell’ex di Nina Moric. In effetti, l’uomo condannato per tentato furto si chiama Fabrizio Corona, ma non è il famoso Corona che tutti noi conosciamo. É un altra persona che tra l’altro é nato a Roma e non a Catania come l’ex re dei paparazzi. Ecco perché ora si parla di un caso di omonimia. Quella lanciata dalle maggiori testate giornalistiche nella serata di ieri era in sostanza una fake news. Questa volta il buon Fabrizio é estraneo ai fatti. In effetti, quando era uscita la notizia di questa condanna, in molti si erano stupiti, domandandosi il motivo per il quale Corona avesse tentato un furto in un appartamento a Roma. E infatti, nulla c’entra il nostro Fabrizio.

Il legale di Fabrizio Corona fa chiarezza

Lo ha spiegato poche ore fa il suo legale Ivano Chiesa attraverso un video apparso sui social. Il legale ha voluto chiarire questo pasticcio, chiarendo una volta per tutte che si tratta solo di un caso di omonimia. Queste le parole esatte usate dall’avvocato:

Non è vero, notizia completamente falsa. Testate e siti hanno riferito di una condanna inflitta a Fabrizio Corona a un anno e 10 mesi per furto. Volevo tranquillizzare tutti, non è vero. Si tratta di un omonimo nato a Roma. D’altro canto sarebbe stato abbastanza paradossale sapere che Fabrizio si mettesse a fare furti in appartamento. E sarebbe stato strano che avesse subito una condanna in Cassazione senza che io e lui sapessimo nulla delle condanne in primo e secondo grado. Abbiamo verificato, ho in mano la sentenza che riguarda una persona che si chiama come lui e che è nato a Roma, ma in una data diversa. Quindi un omonimo che non è Fabrizio Corona. Buona giornata

La sentenza citata dall’avvocato, é la numero 1368 della Cassazione, con la quale tal Fabrizio Corona, nato a Roma, é stato condannato a un anno e dieci mesi per il tentato furto in un appartamento. Ora é stato chiarito che il Corona a cui si riferisce questa condanna, non è il famoso Fabrizio che tutti noi conosciamo. Resta da capire come l’abbia presa l’ex re dei paparazzi. Al momento non é giunto nessun commento da parte sua. Cosa ne penserà di questo abbaglio preso dalla stampa? A Voi i Commenti!

Guarda Anche...

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Chi Sostituirà Amadeus? Ecco i Nomi Più Gettonati!

Scopri i dettagli del sorprendente addio di Amadeus alla Rai, i possibili successori al timone dei suoi programmi e gli ultimi progetti del conduttore prima della scadenza del suo contratto.