Alice Grassi, ex Miss Padania: disposto ricovero in psichiatria!

Alice Grassi, ex Miss Padania è davvero nei guai. Il giudice ha disposto il ricovero coatto nel reparto psichiatria. Per quale motivo? Andiamo a scoprire che cosa è accaduto.

Alice Grassi è diventata Miss Padania nel 2003. La ragazza è stata arrestata lo scorso anno per aver stalkerato il suo ex fidanzato. Ma i guai per lei non sono finiti perchè la giovane su richiesta, ha effettuato il test su alcool e droga ed è risultato positivo. La Grassi a quanto pare non ha imparato la lezione in quanto ha avuto lo stesso comportamento con un altro uomo. Il Gip di Brescia, Paolo Mainardi, che si è occupato di questo caso, ha notato che la ex Miss Padania è stata recidiva ed è per questo motivo che ha disposto l’immediato ricovero al Rems, Residenza per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza.

Alice Grassi è stata quattro mesi nel carcere di Verziano a Brescia, per aver minacciato con il cavatappi il suo ex fidanzato ed aggredito i carabinieri. La giovane appresa la notizia del ricovero coatto in psichiatria ha riferito che è disposta a fare un percorso di disintossicazione, sottolineando il fatto che lei non merita di andare a finire in una struttura del genere. Dello stesso avviso è anche il perito che difende la Grassi. L’avvocato dell’ex Miss Padania, ha prontamente richiesto al Gip, la revoca del mandato. Alice, madre di un bambino, attualmente si trova in una struttura protetta di Iseo, in attesa di essere trasferita all’ospedale psichiatrico. Secondo voi Alice Grassi merita di essere ricoverata in un ospedale psichiatrico? A Voi i commenti!

Video Correlati

LEAVE YOUR COMMENT