Nadia Toffa: ecco perchè ho parlato del cancro che mi ha colpita!

Nadia Toffa dopo essersi armata di coraggio ed aver raccontato ai telespettatori di essere stata colpita da un tumore, ritorna sull’argomento per spiegare per quale motivo ha deciso di parlare solo adesso. Tante le critiche ricevute!

Nadia Toffa dopo aver raccontato a tutti i telespettatori di essere stata colpita dal tumore e dopo esserne guarita, ha deciso di ritornare sull’argomento per spiegare ai detrattori che l’hanno criticata aspramente per quale motivo lo ha raccontato soltanto adesso. Forse ha sbagliato i modi ed i tempi? Ecco come si giustifica la conduttrice de Le Iene: “Nella vita succedono tante cose. Ho combattuto come fanno tutti, non me ne vergogno. Mi sono sentita di lanciare quel messaggio di energia e forza perché io sono fatta così. Ci ho pensato bene perché rispetto chi vive le cose diversamente. Ho avuto molti messaggi da “addetti ai lavori” che hanno apprezzato il mio approccio, il dolore fisico è da rispettare certo, ma non c’è nulla di cui vergognarsi.

E non si giudica mai il dolore degli altri. Io sono fatta così: sorrido alla vita perché il mio carattere è solare, m’impegno e non mollo davanti a niente perché noi bresciani siamo fatti così. E da allora sono sommersa da mail di persone che mi raccontano la loro esperienza e mi dicono di aver trovato energia dalle mie parole.  È stata una scelta: ho deciso di raccontare tutto davanti al mio pubblico, a casa mia, con il sorriso. Prima, però, ho preferito finire la terapia, per evitare i paparazzi.”

Secondo voi ha fatto bene Nadia Toffa a giustificarsi per aver parlato della sua malattia? A voi i commenti!

Video Correlati

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *