Paola Barale: sette anni per ottenere un divorzio!

Paola Barale in un’intervista ha rivelato che cosa ne pensa del matrimonio e di come sia difficile ottenere il divorzio in Italia. Ecco che cosa rivela la bionda showgirl, ex moglie di Gianni Sperti!

Paola Barale è stata sposata con il ballerino Gianni Sperti, opinionista e collega di Tina Cipollari del people show Uomini e Donne condotto da Maria De Filippi. La Barale e Sperti sono stati sposati per quattro anni e ad oggi ancora non si conoscono le vere ragioni che li hanno spinti a separarsi. Paola non si è più sposata, ma ha condiviso il suo grande amore con il modello israeliano Raz Degan e dopo dieci anni la storia è giunta al capolinea. La bionda showgirl attualmente ha rilasciato un’intervista al Tgcom nella quale ha dichiarato di non volersi più sposare, sottolineando come in Italia manchino leggi adeguate che non riguardano solo le unioni dello stesso sesso. La Barale ha inoltre ammesso di non essere ferrata per il matrimonio, riferendo con ironia che le è già andata male una volta. L’ex conduttrice del game adventure “Flight 616” ha rimarcato il discorso che le leggi nel Bel Paese non sono adeguate e che ha dovuto aspettare sete anni per ottenere il divorzio, chiedendosi nello stesso tempo per quale motivo si debba attendere così tanto tempo.

Paola ha confessato al suo interlocutore di essere disposta a sposarsi anche domani, riferendo che è una romanticona e che secondo lei il matrimonio non è un confine, ma l’inizio di un viaggio meraviglioso. Nello stesso tempo è convinta che l’unione tra due persone è da vedere come un patto, dichiararsi e prendere un impegno pubblico dinanzi all’istituzione civile o puramente religiosa, mettere delle firme è da considerarsi un passo importante e bellissimo. La Barale conclude il discorso rivelando che per fare un passo del genere, bisogna avere la voglia di affrontare le difficoltà perchè altrimenti sarebbe troppo facile andarsene piuttosto che sacrificarsi. Immaginavate che Paola Barale potesse essere così profonda? A voi i commenti.

Video Correlati

LEAVE YOUR COMMENT